Concerti, An Evening with Pat Metheny



Un grande ritorno per presentare i classici tratti dal repertorio di tutta la sua carriera

Vincitore di 20 Grammy e recentemente entrato nella Downbeat Hall of Fame come musicista più giovane e quarto chitarrista (dopo Django Reinhardt, Charlie Christian e Wes Montgomery), Pat Metheny ritorna nella Sala Santa Cecilia per presentare i grandi classici tratti dal repertorio di tutta la sua carriera.
Sul palco con lui il batterista Antonio Sanchez, la bassista malesiana Linda Oh e il pianista britannico Gwilym Simcock. Metheny espande la sua ricerca compositiva anche alle sue esibizioni concertistiche: " Mi piace l'idea di mantenere aperta una composizione e lasciare che assorbi tutto ciò che fluisce nel corso di un tour. A questo punto della mia carriera, ho un repertorio vasto, diventato come un'unica grande cosa che per me non ha ormai confini o distinzioni tra questo o un altro periodo. Con Antonio, Linda e Gwilym, penso che potremmo e faremo tante cose - e magari scopriremo ciò che il prossimo periodo ha in serbo per noi ".

Pat Metheny chitarre
Antonio Sanchez batteria
Linda Oh basso
Gwilym Simcock pianoforte

Per la programmazione completa, consulta l'anteprima concerti a Roma nella sezione dedicata.



Hai partecipato? Lascia un commento ()


Banner La Taverna dei Corsari