Libri, Mezza Galera



Artisti in resilienza al MACRO

13 artisti, 7 giorni di reclusione, un isolamento di 21 ore su 24 in una cella tre metri per due, senza telefono o altro dispositivo. Un solo compito: realizzare una stanza-opera che contenesse, insieme agli eventuali manufatti artistici prodotti, anche tutto quello che era servito alle necessità del soggiorno. Vivere una "situazione" di limitazione della libertà, utilizzando il tempo per realizzare uno spazio che fosse soprattutto "spazio mentale". Per due ragioni: mettere l'arte dietro le sbarre – quelle dell'ex carcere di Montefiascone – e il desiderio di osservare, in una dimensione quasi laboratoriale, l'esito e la dinamica del confronto fra la più libera delle pratiche dell'uomo – l'arte – e il tema del limite, della costrizione, della "gabbia". I risultati di questa incredibile esperienza sono raccolti nel catalogo Mezza Galera. Artisti in resilienza.

Saranno presenti anche i 13 artisti che hanno partecipato all'esperimento nell'ex carcere di Montefiascone, raccolto dal catalogo Mezza Galera (Francesco Bancheri, Arianna Bonamore, Mauro Cuppone, Giovanni De Angelis, Giorgio de Finis, Massimo De Giovanni, Santino Drago, Martin Figura, Piotr Hanzelewicz, Hans-Hermann Koopmann, Andrea Lanini, Paola Romoli Venturi, Samuele Vesuvio).

Per info sul libro



Hai partecipato? Lascia un commento ()


Banner La Taverna dei Corsari