Personale di Thomas Lombardi, in arte Thomas Borrely

Come scrive di lui Silvia Tomassini "Artisti geniali come Andy Warhol, Frank Zappa e Nick Cave, lo spingono a immergersi nelle problematiche caotiche dell'epoca da lui rappresentata. Abbandono, solitudine, attesa, ma anche rinascita, con la consapevolezza che la vita è spesso sofferenza ma anche gioia dell'innovazione e della sperimentazione per approdare a mete innovative spesso non capite. Un viaggio alla ricerca dell'altro che a tratti sembra irraggiungibile, il vedo non vedo assume trasparenze tangibili e che induce chi osserva ad allungarsi per poter svelare la sua presenza. La sensibilità si rivela in ogni tema, facendoci immergere in un labirinto della mente propositivo. La distanza corporea dei personaggi e le linee geometriche ben evidenti ci invitano a districare l'insondabile che ogni artista possiede".
Thomas Lombardi in arte Thomas Borrely nasce a Roma nel 1991. Comincia il suo percorso nell'universo grafico come web designer fino ad arrivare a ricoprire la figura di graphic designer, curando diverse campagne cinematografiche, lavori di rebranding, fotomontaggio e mostre per alcuni importanti Musei. Nel 2016 realizza le sue prime illustrazioni per poi partecipare a svariati concorsi ed esposizioni in giro per l'Italia.


Hai partecipato? Commenta ()

Banner La Taverna dei Corsari