Mostre, Vivian Maier. Una fotografa ritrovata



Foto talvolta buffe, altre malinconiche ma tutte molto naturali e autentiche della misteriosa artista Vivian Maier

La Mostra rappresenta un'occasione unica per conoscere la vita e l'opera di Vivian Maier, artista circondata da un alone di mistero che ha contribuito ad accrescerne il fascino. Esposte 120 fotografie in bianco e nero realizzate da Vivian Maier tra gli anni Cinquanta e Sessanta insieme a una selezione di immagini a colori scattate negli anni Settanta, oltre ad alcuni filmati in super 8 che mostrano come Vivian Maier si avvicinasse ai suoi soggetti.

Il progetto permetterà di mostrare al pubblico della Capitale e non solo, dato il suo carattere internazionale, fotografie mai esposte né pubblicate mentre la fotografa era in vita, pertanto la Mostra si configura come una preziosa testimonianza, unica ed eccezionale nel suo genere, dell'arte di una grande fotografa che sembrava immortalare la realtà per sé stessa e che custodiva i suoi scatti come il bene più prezioso.



Hai partecipato? Lascia un commento ()


Banner La Taverna dei Corsari