Piccoli animali e loro conservazione

Conversazioni sotto le mura con Emanuele Biggi

Categoria: Altri eventi
Il 05/02/2019
Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari Carabinieri - Punto informativo
Via Antonio Salandra, 44 - Roma (Centro)

Il 05/02/2019

Proseguono gli incontri aperti al pubblico, organizzati dall'Arma dei Carabinieri, presso la Sala Serviana di Via Antonio Salandra 44 a Roma.
Come ogni primo martedì del mese, le "Conversazioni sotto le mura" saranno l'occasione per i presenti, di incontrare e confrontarsi con i massimi esperti e studiosi, sui temi ambientali, di attualità e interesse generale.
Per l'appuntamento del 5 febbraio, alle ore 18:30, sarà ospite il naturalista e fotografo di conservazione Emanuele Biggi. Titolo dell'incontro: "Piccoli animali e loro conservazione". Un tema che consentirà di scoprire, attraverso le immagini e le storie fotografiche, i piccoli abitanti e predatori del microcosmo. Anfibi, rettili, ragni e insetti tra i più incredibili al mondo ed ecosistemi unici, spesso minacciati dalle attività umane.
Una serata per raccontare i meno amati e conosciuti tra gli animali e scoprire quanto siano invece interessanti e unici tasselli di biodiversità.
Emanuele Biggi, conosciuto dal grande pubblico come conduttore del programma televisivo Geo, in onda su Rai3, ha da sempre una grande passione per i piccoli animali, che lo ha portato, negli anni, ad occuparsi del loro studio e della loro conservazione. Il suo strumento principale per la divulgazione delle sue tematiche preferite è la fotografia naturalistica, soprattutto la macro e il cosiddetto "ritratto ambientato" (wideangle macro).

I suoi bellissimi scatti possono essere ammirati sul sito: www.anura.it

Informazioni

Il 05/02/2019
GRATUITO SERALE

Luogo

Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari Carabinieri - Punto informativo
Via Antonio Salandra, 44 - Roma
Centro

Mappa

Vai al sito per la versione completa
Il sito utilizza i cookies, anche di terzi, necessari al funzionamento e per inviare pubblicità. Accetta