Il Naturalismo dei Carracci e il Classicismo emiliano

Incontro con l'Arte

Categoria: Appuntamenti virtuali
Il 24/03/2021
In città
Appuntamento - a casa tua! - sulla piattaforma zoom ore 17.45 (Centro)

Il 24/03/2021

Fondatore, insieme al fratello Agostino e al cugino Ludovico dell'Accademia dei Desiderosi, poi divenuta degli Incamminati, Annibale Carracci coniugò l'attenzione al disegno – tipica della scuola fiorentina – con il gusto per il colore – propria di quella veneziana. A lui dobbiamo non solo la riforma dello stile pittorico italiano, ma ha anche l'introduzione di nuovi soggetti nel repertorio. I suoi dipinti vanno infatti da scene di genere a paesaggi, a soffitti affrescati e pale d'altare e costituiscono alcune delle opere più belle e più variate di ogni artista.
Annibale Carracci, come Leonardo da Vinci, era il tipo di artista che non posò mai la matita. Sembra che abbia abbozzato costantemente, sempre e ovunque.

Informazioni

Il 24/03/2021
A PAGAMENTO PER FAMIGLIE DI GIORNO
Per informazioni su come partecipare:
prenotazionicalipso@yahoo.com
tel. 340 19 64 054

Luogo

In città
Appuntamento - a casa tua! - sulla piattaforma zoom ore 17.45
Centro

Mappa

Vai al sito per la versione completa
Il sito utilizza i cookies, anche di terzi, necessari al funzionamento e per inviare pubblicità. Accetta