Dexia Crediop presenterà una selezione di capolavori, appartenenti alla propria collezione d'arte, attraverso l'allestimento di una mostra "Il mito di Roma

Invito a Palazzo

Categoria: Attività
Il 05/10/2013
In città
Via Venti Settembre, 30 Roma

Il 05/10/2013

Dexia Crediop, nell’ambito della dodicesima edizione di “Invito a Palazzo”, aderisce all'iniziativa promossa dall'ABI - Associazione Bancaria Italiana, che si svolgerà a Roma il 5 ottobre 2013, l'appuntamento autunnale che propone l'apertura al pubblico - per un'intera giornata - dei più bei palazzi appartenenti agli istituti aderenti al progetto e che fa "riscoprire" gratuitamente e i tesori dell'arte custoditi negli edifici delle banche italiane.

Dexia Crediop presenterà una selezione di capolavori, appartenenti alla propria collezione d'arte, attraverso l'allestimento di una mostra "Il mito di Roma", che racconta, con delle visite guidate, come sia cambiata la rappresentazione della "Città Eterna" nella storia e nella cultura occidentale: dalle vedute "fotografiche" di Vanvitelli alle visioni romantiche, fino alle rappresentazioni simboliche e metafisiche del Sironi.

L'intento della mostra, allestita da Dexia Crediop per l'occasione, è di elaborare un percorso dedicato al grande pubblico e di condividere il fascino del proprio patrimonio artistico.


Informazioni

Il 05/10/2013
GRATUITO DI GIORNO
Palazzo Dexia Crediop
L’edificio dispone di strutture idonee ad accogliere i visitatori diversamente abili

dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Servizio di navetta gratuito tra: ABI (Piazza del Gesù 49), Dexia Crediop (Via Venti Settembre 30) e BNL - Gruppo BNP Paribas (Via Veneto 119).

Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 06.4771.4272, inviare un'e-mail all'indirizzo invitoapalazzo@dexia.com o visitare il sito

Per conoscere quali banche aderiranno all’iniziativa e visitare virtualmente i loro palazzi, potete navigare nel sito

Luogo

In città
Via Venti Settembre, 30 Roma

Mappa

Vai al sito per la versione completa
Il sito utilizza i cookies, anche di terzi, necessari al funzionamento e per inviare pubblicità. Accetta