E' possibile visitare gratuitamente i luoghi di cultura statali e degli altri enti che aderiscono all'iniziativa

28 settembre Giornata del Patrimonio Europeo

Categoria: Attività
Il 28/09/2013
In città

Il 28/09/2013

Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo anche quest'anno aderisce, insieme agli altri Stati Europei, alle Giornate Europee del Patrimonio 2013, ideate nel 1991 dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione europea con l'intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei.

In Italia la manifestazione ha luogo il giorno sabato 28 settembre 2013 e prevede anche l'apertura notturna dalle 20 alle 24 per quegli istituti che partecipano al progetto "Una notte al Museo".

Al fine di favorire la conoscenza del patrimonio culturale italiano sono organizzate numerose iniziative sull'intero territorio nazionale e saranno aperti al pubblico gratuitamente tutti i luoghi della cultura statali, i luoghi d'arte appartenenti ad altre realtà (Istituzioni, Enti) che aderiscono alla manifestazione.

Informazioni

Il 28/09/2013
GRATUITO PER FAMIGLIE
I Musei Civici in occasione della Giornata del Patrimonio, 28 settembre 2013, sono visitabili gratuitamente, come stabilito dal Tariffario comunale ed offrono un ricco programma di visite guidate ed incontri.
Fanno eccezione i Musei Capitolini, dove si paga la sola integrazione mostre di € 3,50 oppure, per gli aventi diritto abitualmente alla gratuità, il ridottissimo di € 2,00

Telefono: 800 991199 call center
Sito web

Luogo

In città

Vai al sito per la versione completa
Il sito utilizza i cookies, anche di terzi, necessari al funzionamento e per inviare pubblicità. Accetta