Nicoletta Noè live

Canzoni ridotte all'essenziale ma cariche di emozioni e dallo stile lirico graffiante ed incisivo

Categoria: Concerti
Il 05/05/2019
L'Asino Che Vola
Via Antonio Coppi, 12 - Roma (RM) (Tuscolano)

Il 05/05/2019

Nicoletta Noè è una cantautrice polistrumentista. Canzoni ridotte all'essenziale ma cariche di emozioni e dallo stile lirico graffiante ed incisivo.  
Uscito a Marzo il secondo singolo "Cuore bianco" dalle sfumature dream pop estratto dal suo nuovo lavoro discografico di prossima pubblicazione per Romolo Dischi.

Nicoletta Noè, attratta dalle profondità della musica classica e dalle tensioni jazzistiche, dalla psichedelia rock e dal progressive folk, stregata dalla morbidezza onirica e sensuale del dream pop e dalla musica d'autore, sviluppa uno stile cantautorale che affonda le sue radici e trae ispirazione da svariate influenze musicali.
Il suo primo lavoro discografico uscito nel 2012 prodotto con l'etichetta indipendente Liquido Records vede la collaborazione artistica di Vince Pastano (Vasco Rossi) e Andrea Costa (Quintorigo). Apre i concerti di Umberto Maria Giardini (ex Moltheni) e di Andrea Chimenti; ha collaborato con Sacri Cuori nel progetto "Musiche Per Metalli Pesanti", con Raffaella Destefano (Madreblu) e con Francesca Romana Perrotta.
Ad agosto 2018 è uscito il primo singolo "Blu cobalto" estratto dal suo nuovo lavoro discografico ed inserito nella playlist di TIMMUSIC "Indie Now". 
A Marzo è uscito il secondo singolo "Cuore bianco" dalle sfumature dream pop. Grazie alla collaborazione di Bonomo, cantautore polistrumentista e produttore artistico ancora poco conosciuto ma dal talento immenso, il nuovo disco ha preso le distanze dal modello folk americano, guardando oltralpe ai lavori di gruppi tedeschi e francesi come Kraftwerk, Air e Stereolab, alfieri del Pop elettronico o dal più europeo dei gruppi americani ossia i Velvet Underground.
E' un disco dal suono cameristico asciutto e solido, nutrito di classicità europea. Ciò che caratterizza questa produzione è che ogni brano attraversa un processo graduale di accumulazione sonora: dagli spazi vuoti iniziali si approda gradualmente al pieno orchestrale, creando un ascolto dinamico e ricco di sorprese.
Se ascolterete tutto il disco non mancheranno riferimenti ai Goldfrapp oppure ai Portishead. Canzoni ridotte all'essenziale ma cariche di emozioni e dallo stile lirico graffiante ed incisivo.

Informazioni

Il 05/05/2019
GRATUITO

Luogo

L'Asino Che Vola
Via Antonio Coppi, 12 - Roma (RM)
Tuscolano

Mappa

Vai al sito per la versione completa
Il sito utilizza i cookies, anche di terzi, necessari al funzionamento e per inviare pubblicità. Accetta