Prigionieri del silenzio. Viaggio nei manicomi calabresi

Fotografie di Rosario Cassala

Categoria: Mostre
Dal 30/03/2019 al 04/04/2019
Complesso monumentale Santo Spirito in Sassia
Via Borgo Santo Spirito 1 - Roma (Vaticano)

Dal 30/03/2019 al 04/04/2019

All'interno del Mese della Fotografia un reportage storico, un viaggio all'interno di due dei più importanti centri di igiene mentale della Calabria degli anni '80. Si tratta di una documentazione unica perché per il sud vi sono pochissime immagini di questi centri.
Negli istituti di igiene mentale oltre alle persone con problemi mentali venivano rinchiusi anche anziani senza famiglie, donne sole, bambini non voluti o con handicap, persone indigenti. Era questa una realtà spesso nascosta presente in tutta Italia. Poca è la documentazione fotografica su questi centri soprattutto per il sud. Questo reportage ha quindi una grande valenza storica. Ha altresì il merito di non essere mai aggressivo, di non offendere mai la dignità delle persone riprese ma di voler affrontare un problema, quello dei centri di igiene mentale, all'epoca chiamati manicomi, con grande lucidità. In attesa che arrivasse la Legge Basaglia. «Non è importante tanto il fatto che in futuro ci siano o meno manicomi e cliniche chiuse, è importante che noi adesso abbiamo provato che si può fare diversamente, ora sappiamo che c'è un altro modo di affrontare la questione; anche senza la costrizione.» (Franco Basaglia)

SPEZIERIA -OSPEDALE S. SPIRITO VIA BORGO S. SPIRITO 3 ROMA

INAUGURAZIONE MOSTRA FOTOGRAFICA 
SABATO 30 MARZO ORE 17,30

Informazioni

Dal 30/03/2019 al 04/04/2019
GRATUITO

Luogo

Complesso monumentale Santo Spirito in Sassia
Via Borgo Santo Spirito 1 - Roma
Vaticano

Mappa

Vai al sito per la versione completa
Il sito utilizza i cookies, anche di terzi, necessari al funzionamento e per inviare pubblicità. Accetta