Le città invisibili

Reading sonoro a cura di Tiziano Panici

Categoria: Spettacoli
Dal 28/06/2015 al 29/06/2015
Castel Sant'Angelo
Lungotevere Castello, 50 - Roma (RM) (Vaticano)

Dal 28/06/2015 al 29/06/2015

In occasione della nuova edizione del Roma Fringe Festival per la sezione dedicata alle eccellenze della scena romana indipendente; Argot Studio nei giorni 28 giugno, alle ore 22.00 e 29 giugno, alle ore 23.00 presenta nei giardini di Castel Sant’Angelo il reading sonoro LE CITTÀ INVISIBILI da Italo Calvino, curato e interpretato da Tiziano Panici e sonorizzato dalle musiche, eseguite da vivo da due artisti giovanissimi eppure già molto attivi nella scena musicale indipendente, Giovanni Di Giandomenico e Francesco Leineri. Il progetto è nato in occasione della rassegna IL NOSTRO TEMPO. RACCONTI DI UN'EPOCA ATTRAVERSO GLI AUTORI DEL '900, realizzato da Argot Studio presso il Museo Napoleonico di Roma sotto la direzione di Katia Caselli, in occasione dei dieci appuntamenti proposti per l'iniziativa 7 Piccoli Tesori promossa e sostenuta da Zètema Progetto Cultura.

“D’una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda”.

(Italo Calvino – Le città Invisibili)

Note di regia:

Questa è una delle tante risposte che Marco Polo dà all’ultimo e al più grande imperatore dei Tartari, il Grande Khan. Durante quella che sembra essere un’eterna partita a scacchi sospesa in un tempo irreale e sterminato, il simbolo del potere, il grande Imperatore, interroga il mercante veneziano per sapere quanto vasto è il suo impero e quante sono le città che lo abitano.. ma non solo.. vuole sapere qual’è la loro consistenza e quali sono i pensieri dei loro abitanti. Nello scorrere di questo serrato dialogo, Calvino innesta un sistema simbolico e simmetrico; lucido e matematico: un sistema che conta 55 città, tutte battezzate con esotici nomi di donna e raggruppate in undici sistemi semiotici che ne raccolgono l’essenza e guidano il lettore nei vicoli della grammatica del narratore. Fare una riduzione drammaturgica di un simile percorso è impervio: ho scelto di attraversare il delicato ponte che intreccia la storia del mercante e dell’imperatore senza passare per tuttele stazioni create da Calvino. In questo percorso la musica di Giovanni di Giandomenico e di Francesco Leineri riempirà i vuoti lasciati dalle città con la musica: ragionando architetture; costruendo ponti e vallate; misurando ogni pausa come se fosse il tempo di attraversare un strada. Utilizzando registri classici e suoni elettronici cercheremo di far viaggiare i nostri ascoltatori in un insieme di possibili città tutte da immaginare.

(Tiziano Panici)

Roma Fringe Festival
Castel Sant’ Angelo | Palco A
ARGOT STUDIO presenta
LE CITTÀ INVISIBILI
reading sonoro a cura di Tiziano Panici
Live Music Giovanni Di Giandomenico e Francesco Leineri

Informazioni

Dal 28/06/2015 al 29/06/2015

Orari:
domenica 28 giugno ore 22.00
lunedì 29 giugno ore 23.30

Biglietti 5 euro

Organizzazione info e prenotazioni:
339.8577434
info@teatroargotstudio.com

Luogo

Castel Sant'Angelo
Lungotevere Castello, 50 - Roma (RM)
Vaticano

Mappa

Vai al sito per la versione completa
Il sito utilizza i cookies, anche di terzi, necessari al funzionamento e per inviare pubblicità. Accetta