Sabina

Uno spettacolo che ricorda la vita ed opere di Sabina Spielrein

Categoria: Spettacoli
Dal 12/06/2015 al 14/06/2015
Teatro Le Sedie
Vicolo del Labaro, 7 - Roma (RM) (Salario)

Dal 12/06/2015 al 14/06/2015

Con Sabina, Andrea Pergolari, direttore artistico del Teatro Le Sedie ricorda la vita ed opere di Sabina Spielrein, psicanalista russa naturalizzata tedesca, nata nel 1885 e morta nel 1942, passata dalla malattia mentale (l’isteria psicotica) all’amore per Carl Gustav Jung. Dal 12 al 14 giugno due attrici raccontano la vita tormentata di questa donna: Gioia Montanari e Chiara Della Rossa con le scene Erika Cellini.

Ispiratrice di testi e film, la Spielrein è una donna inquietante ed enigmatica. Dimenticata, rimossa, incompresa, è stata ben più che l’amante di Jung, come ci è spesso ricordato. È la paziente che si è fatta psichiatra, che è vissuta tra Jung e Freud, che come una pioniera ha introdotto la psicanalisi in Unione Sovietica, e che infine ha trovato la morte per mano dei nazisti in una forra di Rostov.
“Il perturbante della storia della psicanalisi”, è stata definita. E mai espressione fu più giustificata, come mostra questo viaggio nelle sue parole, nei suoi incubi e nelle sue passioni.

SABINA
di Andrea Pergolari
con Gioia Montanari e Chiara Della Rossa
scene Erika Cellini

Informazioni

Dal 12/06/2015 al 14/06/2015

Orario:
ore 21.00
domenica ore 19.00

Ingresso:
€ 10 intero
€ 8 ridotto

Info e prenotazioni:
3201949821
[emal]info@teatrolesedie.it[/email]

Luogo

Teatro Le Sedie
Vicolo del Labaro, 7 - Roma (RM)
Salario

Mappa

Vai al sito per la versione completa
Il sito utilizza i cookies, anche di terzi, necessari al funzionamento e per inviare pubblicità. Accetta