Ulderico Pesce in MORO, i 55 giorni che cambiarono l'Italia

Quella mattina in cui l'italia si ferma davanti al telegiornale in edizione straordinaria

Categoria: Spettacoli
Dal 02/12/2014 al 14/12/2014
Teatro Lo Spazio
Via Locri, 42/44 - Roma (RM) (San Giovanni)

Dal 02/12/2014 al 14/12/2014

La voce narrante è quella di Ciro, fratello minore di Raffaele Iozzino, uno dei componenti della scorta di Aldo Moro, l’unico che il 16 marzo 1978 riuscì a esplodere due colpi contro i rapitori del presidente della DC, ma rimase freddato. Dal lenzuolo bianco che la polizia stende sulle vittime spunta il braccio e l'orologio con il cinturino di metallo, regalo di cresima del nonno di Ciro. E' proprio quel cinturino che Ciro (rimasto al paese) nota sul suo vecchio televisore Mivar quella mattina in cui l'italia si ferma davanti al telegiornale in edizione straordinaria.

Sito web

Informazioni

Dal 02/12/2014 al 14/12/2014
A PAGAMENTO SERALE
Ore 20,45
domenica alle 17,00

Prenotazioni:
06 77076486 - 06 77204149 (15,30/20)
info@teatrolospazio.it

Luogo

Teatro Lo Spazio
Via Locri, 42/44 - Roma (RM)
San Giovanni

Mappa

Vai al sito per la versione completa
Il sito utilizza i cookies, anche di terzi, necessari al funzionamento e per inviare pubblicità. Accetta