In programma dal 24 settembre al 31 ottobre 2009 presso la Casa della Memoria e della Storia la mostra "Da Cannes a Tarnopol" 40 disegni originali tratti dal libro che presta il titolo anche all'esposizione, realizzati da Michelangelo Perghem Gelmi durante la tradotta e la prigionia in Ucraina e Germania e accompagnati da annotazioni e commenti di Francesco Piero Baggini.
La mostra approda a Roma dopo essere stata ospitata nelle sale di Palazzo Pretorio a Sondrio e negli spazi di Torre Mirana a Trento.
I visitatori hanno la possibilità di comprendere, attraverso l'esperienza di Gelmi e Baggini, il dramma vissuto dagli I.M.I., i militari italiani catturati dai tedeschi dopo l'8 settembre 1943 e deportati nei campi di prigionia del Terzo Reich. I disegni furono realizzati durante la tradotta e la prigionia dall'artista trentino Michelangelo Perghem Gelmi, arricchiti dai commenti del suo compagno Francesco Piero Baggini, insegnante di materie umanistiche a Sondrio. Con queste tavole, fortunatamente giunte a casa dopo la guerra, venne composto nel 1975 il libro "Da Cannes a Tarnopol".

"Da Cannes a Tarnopol" è un'iniziativa a cura di Mauro Baggini e Mario Perghem Gelmi, con il coordinamento scientifico di Annalisa Venditti, promossa da A.N.E.I. - ASSOCIAZIONE NAZIONALE EX INTERNATI e dal Comitato "Da Cannes a Tarnopol", con il sostegno del Comune di Roma Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione, Dipartimento IV - Servizio Programmazione e Gestione Spazi Culturali, in collaborazione con Zètema Progetto Cultura.

In occasione della mostra, sabato 10 ottobre alle ore 10.30, si terrà presso la Sala Multimediale della Casa della Memoria e della Storia l'incontro-dibattito "Da Cannes a Tarnopol: diario di viaggio e di prigionia", a cura di Annalisa Venditti. Alla giornata di studio parteciperanno il segretario generale dell'Anei Stefano Caccialupi, i curatori della mostra Mauro Baggini e Mario Perghem Gelmi e molti storici e studiosi, come Giuseppe Ferrandi, Fabrizio Rasera, Sabrina Frontera, Massimo Bardea e Maria Trionfi.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Altri eventi