Dal 10 al 15 novembre 2009, alle ore 21, al “Teatro dell’Orologio” di Roma, la compagnia teatrale “Riflessi” porterà in scena lo spettacolo “Carne da macello – emigranti allo sbaraglio” scritto da Maurizio Mura e diretto da Chiara Pavoni.

“Carne da macello – emigranti allo sbaraglio” é la storia di un’emigrazione futura degli italiani alla ricerca di una speranza nel nuovo Eldorado che il destino ha collocato nel continente africano. Dopo un tracollo politico, finanziario e sociale l’Italia, come tutte le altre nazioni europee, è diventata parte integrante del terzo mondo e chi può cerca di fuggire dalle guerre e dalle violenze che si susseguono ormai da anni. Tra milioni di migranti sei italiani tentano la fortuna espatriando in Libia, dove sembra ci sia bisogno di manodopera e personale qualificato. Uno scafista senza scrupoli e coscienza umana è l’organizzatore di questa traversata di fortuna, ma dopo essere salpati dalla Sicilia l’imbarcazione che li ospita si rivelerà troppo piccola per tutti e priva di ogni sistema di sicurezza. Dopo un viaggio-incubo durato tutta la notte, dove i nostri protagonisti saranno gli unici a sopravvivere, finalmente l’intervento della Polizia Portuale Libica li trarrà in sal vo e, successivamente, li confinerà nel centro di Identificazione ed Espulsione di Zuara, nelle vicinanze di Tripoli. Qui un commissario e una psicologa della polizia locale cercheranno di identificare i clandestini per decidere se accoglierli o rimandarli forzatamente in Italia.

Un piccolo tentativo per far riflettere quanti hanno già dimenticato che i clandestini di oggi hanno utilizzato l’esperienza di quelli di ieri e che un domani i regolari di adesso saranno nuovamente abusivi senza speranza e, forse, senza memoria.


“Carne da macello – emigranti allo sbaraglio”
10_15 novembre .09

di Maurizio Mura
regia Chiara Pavoni

con Gaston Biwolè, Riccardo Cascadan, Bonaria Decorato, Berardino Iacovone, Marco Lupi, Paulette Muller, Maurizio Mura, Annalisa Paolucci e Chiara Pavoni.


Biglietti:
Posto unico € 10

orari spettacolo
ore 21.00

Per info e prenotazioni:
Teatro dell’Orologio
Via dei Filippini, 17a – ROMA
tel. 06-68392214

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Altri eventi