Balletto in due atti da un racconto di E.T.A. Hoffmann. Musiche di Pëtr Il’ič Čiajkovskij.
La versione originale, con la coreografia di Marius Petipa, è andata in scena per la prima volta nel 1892 al Teatro Mariinsky di San Pietroburgo. Attilia Radice e Guido Lauri sono stati i primi interpreti della versione di Boris Romanov nel maggio del 1953 al Teatro dell’Opera di Roma. Il balletto è stato poi eseguito dai complessi artistici e coreutici del Bol’šoj di Mosca nel 1970 con la coreografia di Jurij Grigorovič. Negli ultimi anni è l’appuntamento natalizio per il pubblico del teatro che nel 1995 ha conosciuto la coreografia di Fabrizio Monteverde e nel 1997 quella di Amedeo Amodio. La sua versione onirica sfrutta la multimedialità di grandi proiezioni e piccole immagini di teleschermo.

INFO

Teatro Nazionale
Via del Viminale, 51
Telefono: 0039 06 481601
http://www.operaroma.it/stagione/cartellone_2009/lo_schiaccianoci
ORARI
15-22-23-29-30 dicembre 2009 ore 20.30
16-17-18 dicembre 2009 ore 11.00 (scuole)
24 dicembre ore 11.00
19 e 31 dicembre ore 18.00
20 e 27 dicembre ore 16.30

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Altri eventi