INSTITUTO CERVANTES
presenta
Lezione magistrale de flamenco
con Diego Amador
Mercoledi 6 aprile alle ore 19,00

Sala del Instituto Cervantes - Piazza Navona, 91. Roma
Ingresso libero

Dopo il suo grande suceso del lunedi nel Teatro Ghione, Diego Amador darà una lezione magistrale sul arte flamenco nell´Instituto Cervantes.
Sevillano, Amador è nato in una delle famiglie gitane più talentuose. Pianista, compositore, cantaor, suona quasi tutti gli strumenti possibili del flamenco, dalla guitarra alle percusiones. La sua formazione musicale è strettamente non "académica", aprendendo dagli insegnamenti dei suoi familiari, maggiormente chitarristi.
La sua inquietudine per la musica l´ha trasformato in multistrumentista quando compone, registra o produce. Tuttavia la sua carriera in solitario lo definisce chiaramente como pianista e cantaor. Il pianoforte, che considera il "suo strumento", lo ha scoperto attraverso il jazz. La sua ispirazione e la sua naturalezza quando suona per solea, bulerias, rondeña. sono straordinarie.
"Il cante" è la sua rivelazione e nel concerto condivide la scena con il piano, creando qualcosa di unico.
La musica di Diego Amador abbraccia elementi tradizionali del flamenco, del jazz e sonoritá della musica classica di inizio ´900.
Ha vinto diversi premi. L´ultimo disco "Rio de los Canasteros" è in nomination per il Grammy Awards latino come miglior album flamenco.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Altri eventi