Giuseppe Milazzo Andreani e Christian Marazziti
producono lo spettacolo dal titolo "La scatola è azzurra" con protagonista Caterina Murino la regia e di Silvio Romano e le musiche di Max Gazzè.
Il 15 Giugno alle ore 21:00 al Teatro Ghione
Lo spettacolo, patrocinato da Amnesty Internationalsi avvale anche del sostegno del RCT (Rehabilitation and Research Centre for Torture Victims) l'organizzazione mondiale per la ricerca e la cura degli effetti della tortura con sede a Copenaghen del patrocinio del comune di Roma e della regione Lazio.
Lo spettacolo "La scatola Azzurra", finalista al Napoli Drammaturgia Festival, tratta con originalità il tema della tortura partendo dall'esperimento di Milgram, dal nome dello psicologo statunitense che nel 1961, sulla scia dei crimini nazisti, dimostrò il sottile e diabolico meccanismo psicologico che regge ogni forma di tortura: l'annullamento dei propri valori etici e culturali in nome dell'obbedienza ad un'autorità riconosciuta. Quando e come avviene che la nostra volontà si pieghi ad un potere superiore?
per info sullo spettacolo
www.teatroghione.it


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma