DARIO AGRIMI

THE OFFICE Contemporary art

presenta

DARIO AGRIMI

MACROLIFE

Lo spazio espositivo The Office riapre la stagione espositiva con la mostra di

Dario Agrimi 'MACROLIFE'.

L'artista pugliese, presente quest'anno alla Biennale di Venezia, è nato ad Atri

nel 1980 e si è formato all'Accademia di Belle arti di Bari. Nel 2005 ha vinto

il premio di arte contemporanea Celeste (S. Gimignano) e il Premio Arte Giorgio

Mondadori.

Negli anni il suo lavoro ha sconfinato coraggiosamente dalla pittura su tela

all'installazione, con un costante filo rosso: mettere in crisi in maniera

provocatoria i concetti di realismo e oggetto d'arte.

La sua serie più provocatoria di lavori è quella di animali impagliati dalle

forme e dagli atteggiamenti innaturali. Oche o gatti dai colli o dai corpi

esageratamente allungati, topolini che copulano, galline dalle uova d'oro:

piuttosto che riferimenti a macabre manipolazioni genetici si tratta di giochi

scherzosi che costringono lo spettatore a porsi domande sulla propria apertura

mentale nel giudicare la realtà e l'opera d'arte che la rappresenta.

Le sue istallazioni e performance insistono su questo taglio dadaista e

dissacratorio. Ecco dunque una Bibbia sotto vetro simbolo della religione messa

in una teca, una montagna di scarpe usate appartenute a chissà quante e quali

persone, opere pittoriche realizzate con frammenti di capelli o impronte, esempi

di una versatilità straordinaria e un'abilità a giocare con materiali e idee.

Ma a fianco della provocazione concettuale Agrimi sorprende per la grande

tecnica pittorica che lo ha portato a realizzare le opere di grandi dimensioni

presentate nella mostra. Si tratta di enormi tele dipinte a smalto che freezano

momenti di vita con una tecnica iperrealista. Le figure, ingrandite così fuori

misura, ci sorprendono mostrandoci forse una parte quotidiana di noi stessi che

non siamo in grado di vedere nella nostra vita quotidiana. Da qui il titolo

della mostra 'Macrolife', la vita più grande della vita reale.

La mostra è organizzata è in collaborazione con la galleria Formaquattro di

Bari.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma