Il giorno 11 ottobre alle ore 17,00 presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma sarà presentato l’ultimo Libro di Gianni Lannes, IL GRANDE FRATELLO – Strategie del dominio, candidato al Premio Siani 2012. All’evento, organizzato dalla Draco Edizioni, interverranno l’autore e l’editore Massimo Rodolfi. Il libro è frutto della pluriennale ricerca sul campo che Lannes, giornalista freelance di chiara fama, ha condotto in prima linea. Il testo spazia, prova alla mano, dall’attività di spionaggio Echelon sulla popolazione italiana e occidentale, alla democrazia totalitaria che, a parere dell’autore, ormai imperversa nel Belpaese, al diluvio di armi chimiche e nucleari inabissate nei nostri mari, al fenomeno delle “anomale formazioni nuvolose, rilasciate quotidianamente da aerei militari sui cieli dell’Italia”. Gli esiti di queste sue indagini hanno convinto Lannes che la realtà supera la fantasia. Secondo l’autore all’eccesso di informazione che caratterizza la nostra società “corrisponde un difetto di sapere: sovente l’extra nasconde le questioni più importanti e più compromettenti. Ridere senza pensare: è l’imperativo categorico. Ci vogliono come tifosi lobotomizzati, mentre ingiustizia, corruzione e mafie statali imperversano. Al popolo italiano vengono tenute nascoste verità inconfessabili. Siamo in missione per conto della storia: non lasceremo questa tremenda eredità alle future generazioni. E se non ora quando? È giunto il momento di liberarci dalle catene.” “Il problema è che ancora troppi credono a quella che ormai possiamo definire la ridicola propaganda di regime, fatta di cretinate televisive e di informazione falsa. I gruppi di potere che si esprimono anche attorno ai partiti sono al di là delle etichette, stringono accordi, si dividono fette della nostra vita, calpestando la nostra dignità individuale e la dignità di un popolo. E ormai quasi nulla sfugge al loro dominio”, questo è il motivo che ha sp
into l’editore a pubblicare il Grande Fratello.

Informazioni, orari e prezzi

Per informazioni:
Draco Edizioni

tel.: 059/238876; cell.: 340/2197570
Email: deva@dracoedizioni.it
www.dracoedizioni.it

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Altri eventi