Apurimac Onlus presenta la manifestazione I colori del Perù in programma a Roma, dal 8 dicembre al 6 gennaio, presso la Sala S. Monica nel Convento S. Agostino in Via della Scrofa, 80.

I colori del Perù è un evento organizzato per promuovere la cultura peruviana a Roma e per sostenere i progetti di sviluppo che l’associazione Apurimac onlus realizza dal 1992 nella regione dell’ Apurimac in Perù accanto ai missionari agostiniani.

In occasione del 20° anniversario dalla fondazione, Apurimac onlus promuoverà all’interno della manifestazione una serie di incontri, concerti, mostre fotografiche e video-proiezioni, dedicate al Perù, alle tradizioni peruviane e all’America Latina.


In mostra, verranno esposti oggetti di artigianato peruviano testimonianza di un popolo, frutto della creatività e dell’ispirazione dell’uomo che potranno diventare idee regalo per il Natale 2012.

Accanto alla mostra di artigianato sono in programma altri eventi tra cui: il concerto Sulle tracce del Gospel - Dall'africa nera, passando per la foresta amazzonica con Pietro Bisignani, Charlie Cannon e il giovane emergente percussionista Riccardo Bala; il concerto mistura ritmica con percussioni dal mondo con Lorenzo Rompato e gli incontri “Le mani creative degli artigiani peruviani” con l’antropologo Carlos Miguel Salazar e “Una panoramica della musica in Perù“ presentato dal musicista peruviano Augusto Garay.

Si passerà dalla musica e dalla cultura peruviana ai viaggi e alla solidarietà con gli incontri di approfondimento sul turismo responsabile e sulla cooperazione allo sviluppo. Lo spazio sarà arricchito da mostre fotografiche e video sul Perù e l’America Latina con la collaborazione dei fotografi Pietro Paolini, Giuseppe Chiantera, Cecilia Palombo e Camilla Marinelli. Apurimac Onlus esporrà le mostre fotografiche: Obiettivo Apurimac – immagini di campagne sanitarie a 4000 metri e il Femminile Andino.

Per i più piccoli uno spazio dedicato: saranno organizzati 2 laboratori di intercultura con la collaborazione della chef peruviana Elsa Javier, di attori e animatori vicini all’associazione e per le mamme la presentazione del libro "MAMMA MI CURO COSI' " con l’ autrice Maria Elena Lacquaniti.

L’ allestimento è stato realizzato grazie alla collaborazione di alcuni artisti romani, in particolare il pittore street artist Flavio Solo, conosciuto nella scena dell’Urban Art dove emerge per il suo saper raccontare e reinterpretare l’iconografia popolare dei supereroi statunitensi applicata ai muri delle nostre città (www.flaviosolo.tumblr.com) e 2G-1P - artigianato e riutilizzo creativo, due ragazzi romani che utilizzano e riutilizzano materiali riciclati: cartoni, pallet, pedane in legno per trasformarli in oggetti e creazioni uniche.

programma

• 12 Dicembre – dalle ore 17.00 presentazione del libro: MAMMA MI CURO COSÍ con l’autrice Maria Elena Lacquaniti. Il saggio, rivolto a tutti coloro che sono interessati alla medicina non convenzionale, tratta dei rimedi omeopatici più utilizzati in età pediatrica.
• 12 Dicembre – dalle 18.00, il laboratorio di intercultura per bambini con la presentazione del video “Conosci le Ande? A 4000 metri, colori, tradizioni e cultura”; intrattenimento teatrale e laboratorio di musica con strumenti e percussioni;
• 13 dicembre – dalle ore 17.30 approfondimento sul turismo responsabile per ragazzi e giovani a cura di Panda Avventure
• 14 dicembre – dalle 18.30 Lorenzo Rompato
presenta: “mistura ritmica con percussioni dal mondo”;
• 19 dicembre – dalle ore 17.30 laboratorio di intercultura per bambini con la proiezione del video “La terra andina: semi, colori, frutti” e il laboratorio di cucina con la chef peruviana Elsa Javier;
• 20 dicembre – dalle 17.30 seminari: “Le mani creative degli artigiani peruviani” con l'antropologo Carlos Miguel Salazar e “Una panoramica della musica in Perù”, presentato dal musicista peruviano Augusto Garay;
• 21 dicembre – dalle 18.00 incontro sulla cooperazione: Apurimac Onlus racconta i suoi progetti di sviluppo in Perù;
• 22 dicembre – dalle 19.00 il concerto “Sulle tracce del “Gospel”. Dall'africa nera, passando per la foresta amazzonica…” con Pietro Bisignani, Charlie Cannon e Riccardo Bala giovane emergente percussionista.
• 3 gennaio dalle 14.00 proiezione del documentario “40 anni di missione in Apurimac“ e dalle 17.30 incontro con il missionario agostiniano Padre Marco Morasca e presentazione del libro “Il cuore di Padre Marco racconta” .
• 4 gennaio dalle 18.00 video proiezioni sull’America Latina: Giuseppe Chiantera Cuba; Pietro Paolini Bolivia; Camilla Marinelli Brasile, Apurimac Onlus Perù
• 6 gennaio dalle 17.00 il pittore street artist Flavio Solo realizzerà un’opera live su tela con soggetto Perù.

Mostre fotografiche in programma:

• Obiettivo Apurimac: immagini di campagne sanitarie a 4000 metri
• Il Femminile Andino
• Mostra fotografica sul Brasile di Cecilia Palombo

APURIMAC ONLUS
L’Associazione Apurimac Onlus, riconosciuta dal Ministero degli Affari esteri, lavora in Perù, Cuba, Nigeria, Algeria, Kenya e Repubblica Democratica del Congo. È nata nel 1992 per sostenere le missioni agostiniane italiane in Perù e, ad oggi, è un importante riferimento per l’Ordine di Sant’Agostino. Le aree di intervento di Apurimac sono: educazione, sanità, formazione, supporto all’impresa, costruzione della pace e difesa dei diritti umani. La collaborazione con volontari e con professionisti in Italia e all’estero, assicura una presenza capillare sul territorio e una conoscenza profonda del contesto in cui lavoriamo, che permette di portare avanti progetti efficaci e adatti ai bisogni reali.


Informazioni, orari e prezzi

Sala S. Monica nel Convento S. Agostino

Tutti gli eventi sono gratuiti e lo spazio sarà aperto tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Durante alcuni eventi la chiusura verrà posticipata.

Per info:
[EMAIL info@apurimac.it[/EMAIL]
06-45426336

http://facebook.com/apurimac.onlus

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Altri eventi