Anche quest'anno l’Istituzione Universitaria dei Concerti propone Musica Pourparler, un ciclo di conferenze-concerto dedicato a tutti gli appassionati ma pensato soprattutto per avvicinare gli studenti in modo simpatico e coinvolgente al mondo della grande musica, attraverso la voce e le esibizioni dei suoi protagonisti.
Le conferenze concerto del 2013 ruotano attorno al dibattito tra tradizione e innovazione, in un’ottica di scambio e confronto, sotto la guida dei grandi maestri che arbitreranno questo serrato dialogo a suon di note.
Il primo di questi incontri si svolge martedì 29 ottobre alle 11.00 nell'Aula Magna della Sapienza e ha come protagonisti i giovani percussionisti di ArsLudi Lab, diretti da Gianlca Ruggeri, uno dei più apprezzati, talentuosi, originali e simpatici percussionisti italiani.
In questo concerto, intitolato "Tradizione e Tradimento", sono in progamma musiche di Rossini, Bartòk, Khachaturian, Bussotti e Čajkovskij. Ma le eterne melodie di Rossini e Čajkovskij, scolpite nella memoria, sono ora realizzate da un’orchestra di percussioni, insolita e coloratissima. Dove vi aspettate i flauti, trovate campanelli, dove s’imponevano le trombe, irrompono barattoli, dove i violini cantavano impetuosi si presentano xilofoni e marimbe, dove il pianoforte suggeriva accordi e accompagnamenti struggenti, si distende il suono di vibrafoni. Un tradimento? Forse…ma divertente e soprattutto inaudito!

Informazioni, orari e prezzi

Aula Magna
La Sapienza Università di Roma

Ore 11.00

Biglietti:
interi: 5 euro

Info:
06 3610051
sito
botteghino@istituzioneuniversitariadeiconcerti.it


Dove e quando

Altri eventi - Storie di fotografe e di immagini