Cinema, teatro, musica, street art incontri ed eventi nel cuore di Tor Pignattara

È partito lo scorso 23 Dicembre con l’inaugurazione della luminaria I LOVE TORPIGNA il nuovo progetto del Comitato di Quartiere Tor Pignattara che fino al 31 Gennaio 2015 animerà le strade e piazze dello storico quartiere romano con gli eventi di #TuttoATorpigna, un programma fitto di appuntamenti imperdibili tra musica, teatro, cinema, mercatini d’artigianato, incontri ed ospiti a sorpresa.

Un evento nuovo e festoso all'insegna della qualità e dell'arte realizzato con il contributo del Comune di Roma V Municipio e dell'Assessorato alla Cultura di Roma Capitale, frutto della collaborazione fra il Comitato di Quartiere Tor Pignattara e le associazioni di promozione culturale La Cattiva Strada gestore del Teatro Studio Uno e Bianco e Nero autore del festival del cinema migrante Karawan.

Al suo debutto, #TuttoATorpigna si pone l’ambizioso obiettivo di offrire una programmazione culturale ampia e variegata a un territorio lasciato troppo spesso solo, desideroso di occasioni d’incontro, svago e divertimento ma anche di riflessione e di condivisione. Una proposta plurale di eventi e manifestazioni che spazia tra Cinema, Musica, Teatro e Arte con decine di artisti che si esibiranno live e coloreranno strade e piazze del quartiere coinvolgendo residenti, turisti, passanti e semplici curiosi con spettacoli leggeri e divertenti per tutti i gusti e per tutte le età.

#CINEMA_CANTINAIMPERO

a cura dell’Associazione BIANCO E NERO

CantinaImpero al Teatro Studio Uno intende omaggiare il Cinema Impero e la campagna a sostegno della sua riapertura attraverso un viaggio nella Storia del Cinema, riscoprendo alcuni dei capolavori che venivano proiettati nella storica sala di quartiere negli anni in cui era aperta (dagli anni ’30 alla fine degli anni ’70). Cinque decadi di grande cinema ripercorse con un evento che in modo "allegorico” vuole dimostrare che quella voglia di cinema c'è ancora, che quella magia può tornare a vivere, e che Tor Pignattara merita un cinema aperto e un polo culturale attivo.

Si parte con un ciclo di proiezioni dedicate al cinema classico hollywoodiano e in particolare la commedia sofisticata. Il 27 e il 28 dicembre sono stati dedicati al regista tedesco Ernst Lubitsch con tre delle sue opere più interessanti, mentre a gennaio sarà la volta di altri due grandi registi: Billy Wilder e Preston Sturges, con alcuni tra i loro migliori film.

#MUSICA_TORPIGNA STREET MUSIC FEST

a cura del COMITATO DI QUARTIERE TOR PIGNATTARA

Con Torpigna Street Music Fest la musica esce dai locali e riempie gli angoli e le strade di Tor Pignattara per portare la sua magia laddove sarebbe difficile immaginarla e quasi impossibile coglierla, per raggiungere il grande pubblico di famiglie, appassionati e semplici curiosi.

Saranno coinvolte le migliori realtà musicali presenti e operanti nel territorio, e non solo, come i TrainDeVille, La nuova banda della Marranella, Torpigna Blues, Chiara Calderale & Funk Republic, Daniele Bonamore e Il duo sul filo. Tante le formazioni che si esibiranno rigorosamente live e rigorosamente all’aperto, con un repertorio musicale ampio e variegato dal soul, al funk, alla ethnic music agli stornelli romani, flamenco e bolero, in uno sfrenato, irresistibile viaggio tra le sonorità del mondo.

#TEATRO_STREET THEATRE FEST

a cura dell’Associazione LA CATTIVA STRADA

Non poteva mancare il Teatro con Torpigna Street Theatre Fest un rassegna di spettacoli con alcuni degli artisti più interessanti del panorama romano, Andrea Cosentino, Daniele Parisi e Daniele Fabbri che si alterneranno sui palchi allestiti per l’occasione nelle piazze più significative del quartiere. Un piacevole imprevisto che invita il passante frettoloso o distratto a fermarsi, perdersi e ritrovarsi insieme e vicino agli altri nel piacere del teatro.

Per i più piccoli due spettacoli da non perdere sempre all’aperto con le proposte delle compagnie Arcadia delle 18 Lune e i Divisoperzero.

#STREET ART_

a cura del COMITATO DI QUARTIERE TOR PIGNATTARA

Un posto d’onore viene riservato alla Street Art, nuovo impulso creativo e positivo del territorio, grazie al lavoro della galleria Wunderkammern, della galleria Varsi, del progetto M.U.Ro e del progetto I Love Torpignart del Comitato di Quartiere Tor Pignattara. Il 12 Gennaio alle 18.00 al Parco Almagià verrà inaugurato un nuovo murales eseguito dal duo Chiara Lanzillotta e Stefano Roiz. Un ulteriore passo per trasformare Tor Pignattara in un grande museo a cielo aperto, nuova frontiera della Street Art italiana.

E poi eventi collaterali, come il mercatino delle artigiane di quartiere, incontri, dibattiti e infine, evento speciale di chiusura, ‘40 volte Pier Paolo’: al Teatro Studio Uno, a conclusione di CantinaImpero, due proiezioni speciali (Mamma Roma e Accattone) per ricordare il grande intellettuale italiano a 40 anni dalla morte.

Non mancheranno gli eventi a sorpresa per uno straordinario mese di spettacoli a ingresso gratuito. Tutto di qualità, tutto da non perdere, #TuttoATorpigna.

“#TuttoATorpigna”, dal 23 dicembre al 31 gennaio 2015.

Parco Almagià, Piazza Perestrello, Largo Pettazzoni, Piazza Cencelli / Baracca, Piazza Laparelli, Teatro Studio Uno.

È un progetto del Comitato di Quartiere Tor Pignattara realizzato

in collaborazione le Associazioni La Cattiva Strada e Bianco e Nero

Il progetto ha vinto il recente avviso pubblico per attività culturali per il periodo 2014-2015 emanato dal Municipio Roma V con fondi dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Roma.

PER INFORMAZIONI:

Programma completo

Pagina facebook


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma