Sabato 4 marzo alle ore 11.00 presso la biblioteca Vaccheria Nardi in Via di Grotta di Gregna 37 a Roma, verrà presentata l'associazione Interno Voce Onlus.

L'associazione nasce dall'esigenza di dare un seguito all'esperienza di "Progetto Interno Voce", laboratorio teatrale realizzato nel 2013 dalla proposta di alcuni pazienti oncologici che, in seguito a interventi di laringectomia parziale o totale, hanno pensato di sperimentare le possibilità artistiche ed espressive della loro nuova voce. L'esperienza di "Progetto Interno Voce" si è concretizzata con uno spettacolo teatrale, per la regia di Antonello Belli, rappresentato a Roma e a Spoleto nel 2014.

L'associazione ha come scopo di promuovere l'attivazione di laboratori artistici all'interno dei quali si confrontino pazienti, familiari e operatori sanitari con la finalità di operare a favore di soggetti colpiti da patologie oncologiche, con particolare riferimento alle neoplasie del distretto testa-collo.

Interverranno Massimo Ducci, direttore della Unità Operativa Complessa di Otorinolaringoiatria dell' Ospedale Sandro Pertini, gli ex-pazienti, i familiari, gli operatori sanitari e gli artisti che hanno condiviso il progetto di Interno Voce.
Con l'occasione Lucia Strappini, professoressa di Letteratura italiana presso l'Università per stranieri di Siena, presenterà il libro "La terza corda" di Luisella Carboni con Interno Voce, che narra l'esperienza artistica e riabilitativa vissuta durante la realizzazione del laboratorio e dello spettacolo teatrale.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Altri eventi