Una giornata emozionante lungo le strade della Capitale

Il 23 settembre 2018 Roma sarà nuovamente la casa del mondo: Via Pacis, è questo il nome della mezza maratona promossa da Roma Capitale, dal Pontificio Consiglio della Cultura e dalla FIDAL che, dopo il successo dello scorso anno, tornerà a far vivere ai runner una giornata emozionante lungo le strade della Capitale. 

Una mezza maratona che unirà tutti i popoli, le persone di buona volontà, coloro che dicono no alla violenza e che credono nella bellezza della vita, dell'integrazione e della condivisione. Un evento aperto a tutti, in quanto oltre alla mezza maratona agonistica ci sarà anche una 5 chilometri non competitiva, la "Run For Peace".

Obiettivi e parole d'ordine della "Via Pacis" lungo le strade dell'Urbe: pace, integrazione, inclusione, solidarietà, no al razzismo. L'ispirazione: il tradizionale pellegrinaggio alle Sette Chiese. La ricetta: abbinare i luoghi di culto delle diverse confessioni alle bellezze storico-archeologiche di Roma, in un itinerario che squaderna tesori d'arte e tocca i principali santuari delle fedi che convivono in pace, qui nella capitale dell'accoglienza e del dialogo.

Si parte alle ore 9.00 da piazza San Pietro e si passa per la Sinagoga, la Grande Moschea, la Chiesa Ortodossa di Roma e la Chiesa Valdese.

Per la precisione il percorso di gara misura 21 chilometri e 97 metri ed è affiancato dalla sgambata non competitiva, 5 chilometri, una passeggiata dedicata e rivolta alle famiglie, ai cittadini comuni (anziani, bambini e disabili compresi) perché testimonino, con la loro presenza, l'adesione ai valori di pace e solidarietà.

Percorso dettagliato: 

info


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma