Il nuovo appuntamento del ciclo di incontri aperti al pubblico "I martedì della Natura", organizzato dal Comando Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari Carabinieri, si svolge all'insegna della sostenibilità. Infatti, nell'ambito della 3^ edizione nazionale del "Festival dello sviluppo sostenibile", promosso dall'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), Martedì 28 maggio alle ore 17.00, presso il Parlamentino delle Foreste in Via G. Carducci 5, in Roma si terrà l'evento "Obiettivo sostenibilità: l'Agenda 2030 e le sue implicazioni sul territorio". 
In collaborazione con Seniores Italia Lazio Onlus, l'Architetto Anna Maria Ceci, urbanista e membro di organismi internazionali sulle città e le regioni metropolitane, e la Dott.ssa Francesca Assennato, tecnologa dell'ISPRA, affronteranno alcune delle tematiche proposte dall'Agenda delle Nazioni Unite, con particolare attenzione ai processi di sviluppo in ambito urbano. Consumo del suolo, riduzione dell'inquinamento, fruizione degli spazi, iniziative a favore della collettività sono alcune delle sfide in atto che richiedono attenta ponderazione. Le Nazioni Unite hanno fissato il 2030 come obiettivo per la realizzazione di politiche più giuste, inclusive e  rispettose dell'ambiente. Lo scopo è di stimolare politici ed amministratori, attraverso il confronto, il dialogo e le proposte fattive, a trovare possibili soluzioni connesse alla crescita ed al rispetto dei diritti.

Comando Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari 
Carabinieri


I MARTEDI DELLA NATURA
Ciclo di incontri aperti al pubblico

Obiettivo sostenibilità:
l'Agenda 2030 e le sue implicazioni sul territorio"

Parlamentino delle Foreste
Via G. Carducci, 5 - Roma

Informazioni, orari e prezzi

Ore 17:00

Ingresso libero

Dove e quando

Altri eventi - Welcome To Rome