Venti ore di festeggiamenti in occasione dei venti anni dall'apertura del Teatro India

Dalle 16 del 21 settembre ? alle 12 del 22 settembre sarà FESTA INDIA,

venti ore di festeggiamenti in occasione dei venti anni dall'apertura del Teatro India

in compagnia degli artisti che hanno segnato la sua storia e dei suoi nuovi protagonisti: un anniversario che diventa l'occasione per riallacciare la vocazione del passato allo sguardo verso il futuro.

FESTA INDIA

Vent'anni in venti ore dappertutto

Dress code: insieme

Settembre 1999: un'ex fabbrica abbandonata sta per trasformarsi in un teatro che porta il nome di India; continente lontano, splendente, disordinatamente armonico e spirituale. Il 21 settembre 2019 il Teatro India riapre le sue porte con una Festa di rifondazione per reinventare e condividere la mitologia di un luogo che torna a venti anni fa per immaginare i suoi prossimi venti.

Dalle 16:00 del 21 settembre alle 12:00 del 22 settembre tutti i luoghi del Teatro India saranno nuovamente sognati e messi a disposizione del pubblico che potrà attraversarli, abitarli con rinnovata intensità: dispositivi aperti e cangianti all'interno dei quali artisti e artiste diventano officianti della celebrazione, connettori tra l'interno e l'esterno, tra il dentro e il fuori, tra il teatro e la città che lo ospita. FESTA INDIA sarà un vortice continuo e senza confini, in una molteplicità di presenze e identità che invitano allo scambio, alla prossimità e alla moltiplicazione delle forze creative e immaginative della città.

Gli spazi teatrali diventeranno cinema immaginario, sale da ballo per la rumba baciata e spazi segreti per inventare nuovi cocktail, guardare le stelle al telescopio, farsi leggere le carte da un coreografo, infilarsi in un accampamento estemporaneo per ascoltare, cantare o rifarsi il trucco, danzare fino all'alba e costruire una corrente multiforme che approfitta dell'occasione per inaugurare nuovi modi di abitare il teatro, fiume in piena di una città che vuole configurare il suo presente con onnivora determinazione.

FESTA INDIA è realizzata con il contribuito e la collaborazione di Cosmic 70, Muta Imago, Federica Santoro, Ilenia Caleo, Bluemotion, Eleonora Danco, Mario Martone, Cesare Pietroiusti, Bartolini/Baronio, lacasadargilla, Matteo Garrone, Salvo Lombardo, Hugo Sanchez, Matteo Angius, Teatro delle Apparizioni, Adriana Borriello, Carmine Amoroso, Capibara, Daria Deflorian, Opa Opa aka invasioni balcaniche, Motus, Elisa Amoruso, Attilio Scarpellini, Fabio Condemi, DOM-, Silvia Calderoni, Angelo Mai, Giorgio Barberio Corsetti, Silvia Rampelli, Ra Di Martino, ROMA NON ESISTE, Roberta Zanardo, Industria Indipendente, mk, Sharing in Rome, Dj Muf, Graziano Graziani, Merende, Simone Tso, Francesca Corona, Paolo Ruffini, Monica Stambrini, Tuba Bazar, Emiliano Giayvia, dj Sakamoto Perpetuo e molti altri ancora.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma