Saranno tre giorni di incredibile bellezza quelli in programma dal 22 al 24 ottobre 2021 presso il Museo Orto Botanico di Roma. Francesca Romana Maroni, CEO di Sens Eventi, torna infatti ad animare i pomeriggi d'autunno con un appuntamento interamente dedicato alla natura e alle particolarità delle sue piante, immensa ricchezza per l'uomo e per l'ecosistema. In programma conversazioni, laboratori e attività all'aria aperta per grandi e piccini.

Giallo, ocra, arancio, rosso, verde e tutte le sfumature del rosa. Chi varcherà la soglia del Museo Orto Botanico di Roma in occasione di Ortidea, in programma dal 22 al 24 ottobre 2021, sarà colpito dalla magnificenza e dall'incredibile varietà dei colori di orchidee, tillandsie, bromelie, dalie e dalle particolarità di piante insettivore e acquatiche: un vero tripudio per gli occhi e per lo spirito. Se curioso significa desideroso di conoscere, di sapere, di vedere, di sentire, ecco l'occasione migliore per esercitare tale qualità immersi nella natuura. La vista non sarà l'unico senso coinvolto in questo appuntamento targato Sens Eventi: infatti, in questo prezioso scrigno trasteverino saranno anche l'udito e l'olfatto a trarre beneficio. Il garrito dei pappagalli verdi che dimorano all'interno dei 13 ettari del giardino, un tempo residenza di Cristina di Svezia, sarà, infatti, la delicata colonna sonora dell'evento, impreziosito dai profumi autunnali della natura circostante, dagli alberi secolari, dalle erbe aromatiche e dagli arbusti tipici della macchia mediterranea. Gusto e tatto saranno stimolati, infine, attraverso le numerose attività in programma: le conversazioni, le presentazioni e i seminari pensati per i visitatori all'interno dell'Orto Botanico.
Ortidea sarà, dunque, una tre giorni che stimolerà tutti i sensi ma soprattutto la mente. Laboratori didattici, seminari e incontri, visite guidate con taglio tematico per imparare a conoscere le piante, saranno tenuti dagli esperti in materia con un approccio easy, coinvolgente e accogliente, e coinvolgeranno adulti e bambini per tutta la durata della manifestazione. Tra i focus degli appuntamenti ci saranno le orchidee, le tillandsie e le bromelie, piante dalla straordinaria bellezza, resistenza e versatilità, che possono crescere in climi e terreni davvero impervi.
E poi, ancora, le piante carnivore, grasse e tropicali, i kokedama, meglio conosciuti come bonsai volant di origine giapponese, le erbacee perenni, le piante officinali.

Si affronterà il tema di come coltivare le piante in casa, della loro origine e delle curiosità sulla loro storia ma anche come riconoscere quelle spontanee che crescono in natura. Attraverso un laboratorio si imparerà a realizzare i Mini Pond (mini-stagni) da installare sul proprio terrazzo per la coltivazione di piante acquatiche.
E sarà finalmente possibile tornare a visitare le serre dell'Orto Botanico di Roma: fra le altre, la serra tropicale per un ingresso suggestivo e una visione "dal vivo" del mondo delle epifite, e la serra delle piante insettivore.
Non mancherà poi ossigeno per la mente e per gli occhi, punti cardine di ogni appuntamento targato Sens Eventi e molto cari alla sua ideatrice Francesca Romana Maroni, con le curiose letture a tema "Flora al Femminile: donne e giardini" realizzate dall'Associazione Cinema e Storia, con l'esposizione della preziosa collezione di orchidee dell'Orto Botanico di Napoli (graditissimo ospite speciale di questa edizione) e la partecipazione di tutte le principali Associazioni che con incredibile passione animano il mondo delle Orchidee.
Ampio spazio alle visite guidate alla scoperta del Museo Orto Botanico e delle sue straordinarie bellezze attraverso gli angoli più suggestivi e gli scorci mozzafiato, le alberature centenarie e originali visite in chiave tematica a cura del personale scientifico e degli operatori didattici dell'Orto Botanico di Roma per illustrare bellezza, inganni e strategie della natura.
Tanti gli appuntamenti che coinvolgeranno il sabato e la domenica i più piccoli con laboratori e giochi per imparare e divertirsi insieme curati dalle Associazioni G.Eco e Cartartist.

Gli espositori presenti saranno:
• Associazione Orchidofili Centro Italia
• Cottage Garden Beatrice
• Bonsai Mon Amour
• Bulbettando
• Hannibal Plants di Giampiero Lupino
• Associazione Trentino Orchidee
• Le Koke di Cinthia
• Bonsai Mon Amour
• Claudio Camarda e le sue Tillandsie
• Orchidee del Lago Maggiore
• Associazione Italiana Orchidee
• Lo scrigno di nebbia
• Orto Strabilia
• Tela e Gramigna
• Waternursery
• Vivaio Le Muse
• Associazione Laziale Orchidee

Informazioni, orari e prezzi

Orario_
venerdì dalle 14:30 alle 18:30
sabato e domenica dalle 10:30 alle 18:30

Ingresso 10 euro, gratuito fino a 11 anni

Green Pass obbligatorio

Tutti i dettagli del programma giornaliero su: 
www.senseventi.com/ortidea

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Altri eventi