Una storia d'amore lunga una vita. Lui è rimasto solo dopo aver aiutato la moglie malata a morire. L'unica cosa che può fare adesso è ricordare. Da qui in poi passato e presente convivono. Sulle pareti della cucina e della camera da letto di casa si inseguono i fantasmi di loro stessi giovani: entra in scena una ragazza. E' sua moglie da giovane. La segue un ragazzo, è lui giovane. Poi la ragazza esce e quando rientra è sua moglie, ormai anziana e malata.
Ogni coppia di attori interagisce quasi sempre solo l'uno con l'altro, ma tutti e quattro sono spesso in scena nello stesso momento e la fine di una scena si sovrappone con la scena successiva. E in ogni scena appaiono degli elementi che ritorneranno in scene di epoche successive o precedenti. E' la storia di una coppia che attraversa 40 anni, e nel racconto scopriamo le difficoltà, gli scontri, l'alcolismo, le tentazioni di infedeltà da entrambe le parti, e l'incapacità di avere figli che colpisce profondamente entrambi anche se in modo diverso. Sino al dramma finale: le frequenti visite mediche della moglie, l'ossessione per la descrizione del contenuto della casa, i post-it che sta mettendo un po 'ovunque.
E i farmaci. Che ci riportano alla scena iniziale.

LOVESONG

di Abi Morgan
traduzione Carlo Emilio Lerici
con Antonio Salines, Francesca Bianco,
Alice Arcuri e Michele Maganza
disegno sonoro Giuseppe D'Amato
regia video Enzo Aronica
traduzione e regia Carlo Emilio Lerici
produzione Teatro Belli / La Comune Bolzano

Informazioni, orari e prezzi

Spettacoli tutte le sere ore 21,00 in streaming 

Biglietto unico 5 €

I biglietti potranno essere acquistati sul sito: www.teatrobelli.it

Poco prima dell'inizio dello spettacolo sarà fornito all'email con cui si è effettuato l'acquisto un link univoco che darà accesso al portale dove si terrà lo spettacolo

Per informazioni scrivere a: info@teatrobelli.it

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Appuntamenti virtuali