Da giovedì 24 marzo ore 18, prende l'avvio LUCY/GLI ORSI, un ciclo di incontri dedicati al testo firmato da Karin Serres, nell'ambito del progetto Scritture e Scene d'Infanzia volto ad attivare un dialogo sulla drammaturgia del teatro ragazzi, promosso e organizzato da 3 circuiti multidisciplinari – ATCL, Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio, ATER Fondazione/Teatro Comunale Laura Betti, ERT FVG Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia, nell'ambito di teatroescuola dell'Ente regionale teatrale del FVG e Class Action. Il diritto al teatro, con il patrocinio di Agis nazionale, in diretta streaming sulle pagine Facebook dei partner del progetto.
Dall'incontro della ricerca letteraria, editoriale e teatrale di Federica Iacobelli, scrittrice e curatrice della collana, I gabbiani: letteratura teatrale per giovani lettori di Edizioni Primavera, con l'importante esperienza tra palcoscenico, pubblico giovane e scuola di Cira Santoro, responsabile del Teatro Laura Betti di Casalecchio di Reno e del settore ragazzi di ATER Fondazione, il Circuito Regionale multidisciplinare dell'Emilia Romagna, è nato il progetto SCRITTURE E SCENE D'INFANZIA. In questo viaggio sono diventate presto alleate preziosissime Silvia Colle e Lucia Vinzi, responsabili del settore Scuola dell'ERT FVG, Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia/ teatroescuola, ideatrici della piattaforma www.teatroescuola.it dedicata alle risorse FADAD, acronomi di Formazione a Distanza (FAD) e Didattica a Distanza (DAD), e Emanuela Rea, che si occupa di teatro ragazzi per ATCL, Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio, il circuito multidisciplinare della regione.
Il progetto, al secondo anno di attività, vuole tessere un dialogo tra la scrittura e la scena teatrale destinate ai bambini, ai ragazzi e ai giovanissimi, approfondendo le strutture dei testi, gli autori, le possibilità e scelte della messa in scena passando per i temi e gli immaginari che emergono dalla lettura dei testi teatrali ma anche dalla loro fruizione nell'esperienza del lettore/spettatore, anche bambino.

Dopo I figli di Medea di Suzanne Osten, il testo/pretesto di quest'anno è LUCY/GLI ORSI di Karin Serres, un testo francese del 2006, circolato in diverse edizioni, traduzioni e messe in scena in Francia, in Canada, in Svezia, in Gran Bretagna, in Polonia e tradotto per la prima volta in italiano nella collana I Gabbiani dell'Edizioni Primavera.

Lucy /gli orsi è ambientato in Canada all'ombra delle Montagne Rocciose del Nord, dove Lucy vive, tra il bosco e l'autostrada, insieme a suo padre e a sua sorella maggiore, l'adolescente Elinor. È qui, intorno alla sua casa, che Lucy – e solo Lucy - tutt'a un tratto vede gli orsi. Dapprima uno soltanto. Il suo. Poi un'invasione di cui Lucy è l'unica testimone. Lucy/Gli orsi è l'incontro con un altro punto di vista. È la terra vista dalla Luna. Un evento, intimo e collettivo, che si gioca in un piccolo spazio, dentro e intorno la casa/famiglia di Lucy, nella relazione con chi crede e chi non crede alle sue visioni, con il padre e con la sorella maggiore, con la radio che lancia un allarme grizzly e le milizie anti-orsi che si mobilitano, con i manuali di comportamento in caso di aggressione e certi paesaggi misteriosi che solo grazie agli orsi si possono conoscere.

Intorno a questo testo, destinato alla lettura autonoma dagli 8 anni di età, il gruppo di lavoro ha progettato la realizzazione da marzo a maggio 2022 di quattro incontri che vedranno protagonisti, oltre alla stessa autrice, critici, studiosi e registi chiamati a dibattere alcuni aspetti, a immaginarne sviluppi, a portarne nuove letture.
Quattro giovedì aperti a tutti coloro che si interessano, anche per mestiere (docenti, studenti, artisti, scrittori, ricercatori, …) alla letteratura e al teatro in relazione all'infanzia e all'adolescenza, per portare il teatro nelle case sotto forma di libro e tessere un filo ancora più forte tra le storie scritte per il palcoscenico e il suo pubblico.

CALENDARIO DEGLI INCONTRI
24 marzo 2022, ore 18.00
Karin Serres: incontro con l'autrice
LUCY/GLI ORSI: il testo, le messe in scena. Dialogo con l'autrice intorno alla scrittura del teatro per i giovani. Incontro con traduzione consecutiva dal francese di Eleonora Ribis.

07 aprile 2022, ore 18.00
Visioni di infanzia
Con la partecipazione di
Ludovica Broglia - ricercatrice narratologia e psicologia presso Università di Modena e Reggio Emilia
Matteo Maculotti - studioso di letteratura per l'infanzia e fumetti, maestro, blogger Bambini e topi
Intorno al testo di Karin Serres e alle scritture sceniche per i piccoli, da prospettive diverse, la narratologia, le neuroscienze, la percezione del lettore-spettatore.

28 aprile 2022, ore 18.00
Teatro e drammaturgie: le scritture sceniche e i giovani
Con la partecipazione di:
Rossella Menna – studiosa di teatro, saggista, dramaturg e docente all'Accademia di Brera
Alessandro Toppi – critico e studioso teatrale
Intorno al testo di Serres, sulle scritture teatrali e il pubblico dei giovani e dei ragazzi: esperienze, idee, osservazioni sul rapporto tra il testo e la scena, tra il libro e il teatro.

19 maggio 2022, ore 18.00
E se andassimo in scena?
Fabrizio Pallara, Carolina Cangini, Claudio Milani
Riflessioni e suggestioni sceniche nate dalla lettura del testo per una possibile messa in scena a partire anche dall'esperienza di laboratorio condotto da Fabrizio Pallara insieme agli allievi del secondo anno dell'Accademia Stap Brancaccio di Roma.

LUCY/GLI ORSI
di Karin Serres
Quattro incontri da giovedì 24 marzo al 19 maggio, dalle ore 18 alle 19
in diretta streaming sulle pagine Facebook dei partner del progetto
le registrazioni saranno disponibili su: www.teatroescuola.it

nell'ambito della seconda edizione di
Scritture e Scene d'Infanzia
un progetto ideato da Federica Iacobelli e Cira Santoro
insieme a Silvia Colle, Emanuela Rea e Lucia Vinzi

Dove e quando

Appuntamenti virtuali - PPP100 | 2022 | DdC
Appuntamenti virtuali - Il libro del week-end