Giovedì 8 aprile (ore 17) appuntamento su Spreaker con il quinto ascolto del ciclo di radiodrammi Scienza e fantascienza dal Valle, in cui lacasadargilla si avventura nell'universo creativo dello scrittore statunitense Ted Chiang attraverso il racconto STORIA DELLA TUA VITA, nell'adattamento di Roberto Scarpetti che cuce per l'ascolto radiofonico questa partitura a tre voci che è uno struggente omaggio all'incontro con l'altro, per ripensare radicalmente il tempo presente mettendo alla prova la nostra capacità d'elaborare valori, desideri, e immaginazioni come soltanto la fantascienza può spingerci a fare. L'ascolto è arricchito dal podcast scientifico a cura del biologo e science writer Massimo Sandal.
Attraverso le voci di Lisa Ferlazzo Natoli, Anna Mallamaci e Francesca Mazza ci addentriamo in Story of Your Life – vincitore del Premio Nebula e più celebre tra i racconti di Ted Chiang, e a cui si ispira il film Arrival di Denis Villeneuve – che fonde in modo magistrale le due dimensioni della protagonista Louise Banks, una linguista chiamata a interpretare il linguaggio di una civiltà aliena misteriosamente atterrata con dodici navi in punti diversi della Terra: una dimensione privata, segnata in modo indelebile dalla perdita della figlia, e un'altra professionale, che la vede impegnata nel tentativo di interpretare il linguaggio degli 'eptapodi' – così vengono soprannominati gli alieni dagli scienziati – che sembra prodursi attraverso il gas contenuto nei loro tentacoli, formando frasi palindrome iscritte in simboli circolari, simili a "semiogrammi"; un linguaggio che porta la protagonista a ipotizzare che il modello comunicativo degli eptapodi corrisponda all'ipotesi linguistica di Sapir-Whorf, secondo cui la lingua modifica il pensiero e dunque un nuovo linguaggio può cambiare la mente umana, inducendola a scavalcare la barriera del tempo inteso come progressivo e lineare.

lacasadargilla si immerge nell'universo di questo straordinario racconto attraverso un dispositivo narrativo 'non frontale', un'architettura immersiva in parole e musica per restituire agli spettatori il concetto fondante del racconto: la possibilità di un'esperienza sincretica attraverso un ordine temporale diventato altro rispetto a come si percepisce e si crede di conoscere durante la vita. A questo scopo la riscrittura di Roberto Scarpetti introduce un elemento di novità assoluta: la moltiplicazione della voce narrante della protagonista femminile in tre diversi corpi attoriali. Dalla drammaturgia, disegnata apparentemente su tre diverse età della vita della protagonista – tre donne che allo stesso tempo sono sempre una – emergono così i temi sotterranei di Story of Your Life: la sincronia temporale delle nostre vite, la conoscenza come stratificazione di momenti simultanei che si riproducono sempre 'nuovi', il significato della costruzione di un'identità.

L'impianto sonoro di Alessandro Ferroni, immaginato per "circondare" gli spettatori, rielabora i Why Patterns? di Morton Feldman eseguiti da glockenspiel (Gianluca Ruggeri), pianoforte (Arianna Granieri) e flauto (Elena D'Alo'), composizioni che, grazie a un meccanismo di durata, variazioni e coincidenze, determinano gradualmente l'annullamento del tempo inteso in senso cronologico. Espandendo il principio delle "mutazioni" si alternano inoltre paesaggi elettronici e siderali a 'emersioni' e distorsioni degli stessi Why Patterns? come reperti e segnali della natura del tempo ispirati al vero cuore del testo di Chiang. Story of Your Life dialoga infine con Massimo Sandal biologo, scrittore e giornalista scientifico, autore del libro La malinconia del Mammut, per ripensare – nel corso di un'intervista registrata appositamente - il posto dell'uomo nel tempo imprevedibile e profondo dell'universo, nel tempo-bios della Terra e in quello soggettivo di ogni individuo.
Invasioni, contagi e distopie, proseguono nei radiodrammi ancora in programma il 15, 22 e 29 aprile e 6 maggio (ore 17) per riscoprire testi classici e contemporanei di autori italiani e internazionali, fra cui Ivan Vyrypaev, Martin Crimp, Mikhail Durnenkov, Aldous Huxley, riproposti per l'ascolto dalle rispettive regie di Roberto Rustioni, Giacomo Bisordi, Francesco Villano e Duilio Paciello.

PODCAST DELLE TRASMISSIONI https://www.spreaker.com/show/scienza-e-fantascienza-dal-valle.

#TdRonline
Giovedì 8 aprile 2021
in onda sul canale Spreaker del Teatro di Roma

SCIENZA E FANTASCIENZA DAL VALLE
11 • 18 • 25 marzo / 1 • 8 • 15 • 22 • 29 aprile / 6 maggio

Giovedì 8 aprile (ore 17) in onda su Spreaker per il ciclo di radiodrammi il quinto appuntamento di Scienza e fantascienza dal Valle per avventurarci con lacasadargilla nell'universo creativo dello scrittore statunitense Ted Chiang attraverso l'ascolto del suo racconto vincitore del Premio Nebula
STORIA DELLA TUA VITA, struggente omaggio alla comunicazione tra specie e grande affresco sull'amore e sul tempo seguendo il filo di un incontro tra mondi

GIOVEDÌ 8 APRILE IN ONDA PER IL CICLO DI RADIODRAMMI
STORIA DELLA TUA VITA

ideazione lacasadargilla
testo "Story of Your Life" di Ted Chiang
traduzione Christian Pastore (Editore Frassinelli, 2016)
adattamento Roberto Scarpetti
interpreti Lisa Ferlazzo Natoli, Anna Mallamaci, Francesca Mazza
paesaggi sonori realizzati da Alessandro Ferroni sul brano "Why Patterns" di Morton Feldman
eseguito da Arianna Granieri (pianoforte), Elena D'Alo' (flauti), Gianluca Ruggeri (glockenspiel)
produzione esecutiva lacasadargilla

Podcast scientifico Massimo Sandal

L'evento rientra nelle attività di Roma Culture #laculturaonline e #CultureRoma

Informazioni, orari e prezzi

Canali social:
Facebook: @teatroargentinaroma @teatroindia @teatrovillatorlonia
Instagram: teatrodiroma
Canale YouTube: Teatro di Roma
Sito web: www.teatrodiroma.net
Radio India: www.spreaker.com
Spreaker: Teatro di Roma

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Appuntamenti virtuali