Anche questa settimana, la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali propone un ricco calendario di appuntamenti nei musei e sul territorio. Dal 14 giugno, e fino al 6 ottobre, al Casino dei Principi a Villa Torlonia apre al pubblico la mostra collettiva Artiste a Roma. Percorsi tra Secessione, Futurismo e Ritorno all'Ordine, organizzata insieme al Dipartimento di Storia Antropologia Religioni Arte Spettacolo dell'Università di Roma La Sapienza: una selezione di circa 100 opere tra dipinti, sculture e fotografie di artiste italiane e internazionali attive a Roma e protagoniste di una vasta produzione al femminile dagli anni Dieci del Novecento fino al secondo dopoguerra.
https://www.museivillatorlonia.it/it/mostra-evento/l-arte-delle-donne-roma

Triplo appuntamento, questa settimana, con gli incontri nell'ambito della rassegna Libri al Museo, presso la Sala Tenerani del Museo di Roma a Palazzo Braschi, introdotti e coordinati da Ilaria Miarelli Mariani (Direttrice della Direzione Musei Civici della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali). Due le attività correlate alla ricorrenza del centenario della morte di Giacomo Matteotti (10 giugno 1924), con un intervento, ad entrambe, da parte di Miguel Gotor (Assessore alla Cultura di Roma Capitale): mercoledì 12 giugno alle 17.00, si terrà la presentazione della nuova edizione del libro Il delitto Matteotti del curatore della mostra Mauro Canali (il Mulino, 2024). Insieme all'autore, dialogherà lo storico e saggista Davide Grippa (Università Orientale di Napoli) con la moderazione di Flavia Fratello (La7). Ingresso libero fino a esaurimento posti, ingresso alla mostra secondo tariffazione vigente, ridotto per i possessori della Roma MIC Card.
https://www.museodiroma.it/it/mostra-evento/presentazione-del-libro-il-delitto-matteotti


Domenica 16 giugno alle 17.00, è la volta di Antonio Funiciello che presenterà il suo libro Tempesta. La vita (e non la morte) di Giacomo Matteotti (Rizzoli, 2024), interverrà il consigliere capitolino Andrea Alemanni. Ingresso libero fino a esaurimento posti, ingresso alla mostra secondo tariffazione vigente, ridotto per i possessori della Roma MIC Card.
https://www.museodiroma.it/it/mostra-evento/tempesta-la-vita-e-non-la-morte-di-giacomo-matteotti

Infine giovedì 13 giugno, sempre alle 17.00, ci sarà la presentazione del volume Agostino Tofanelli Artista e direttore dei Musei Capitolini durante la Restaurazione di Vanda Lisanti (Ginevra Bentivoglio EditoriA, 2023), con interventi di Francesco Paolo Arata (già Curatore Archeologo dei Musei Capitolini) e Chiara Piva (Sapienza Università di Roma). Sarà presente l'autrice. Ingresso libero fino a esaurimento posti.
https://www.museodiroma.it/it/mostra-evento/agostino-tofanelli-artista-e-direttore-dei-musei-capitolini-durante-la-restaurazione

E ancora, giovedì 13 giugno alle 16.00, al Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina si terrà Femminaccie impudentissime, incontro celebrativo e di approfondimento sulle infermiere volontarie reclutate dalla principessa Cristina Trivulzio di Belgiojoso che assistettero i feriti durante l'assedio di Roma del 1849. Il titolo dell'evento, che richiama il termine dispregiativo con cui queste donne provenienti da ogni estrazione sociale furono chiamate da un gesuita, è anche quello del libro di Cinzia Dal Maso, che per l'occasione dialogherà con la Responsabile del Museo, Mara Minasi. Al termine dell'incontro verrà assegnato il Premio Colomba Antonietti 2024, intitolato all'eroina caduta il 13 giugno 1849, e verrà deposto un omaggio presso il suo busto sulla Passeggiata del Gianicolo. Ingresso libero fino a esaurimento posti.
https://www.museodellarepubblicaromana.it/it/mostra-evento/femminaccie-impudentissime

Tornano, dal 14 al 16 giugno, le Giornate Europee dell'Archeologia, la manifestazione indetta dall'Institut national des recherches archéologiques préventives (INRAP), con il patrocinio del Ministero della Cultura francese, per diffondere la conoscenza del patrimonio archeologico della città. Anche quest'anno, Roma Capitale aderisce all'iniziativa con una serie di attività a cura degli archeologi e storici dell'arte della Sovrintendenza Capitolina. Si parte venerdì 14 giugno con le recenti scoperte nel cantiere di scavo di Largo Corrado Ricci, mentre i più piccoli si potranno cimentare in una simulazione di scavo ai Fori Imperiali e ai Musei Capitolini verrà raccontato il Campidoglio attraverso l'archeologia medievale. Sabato 15 giugno, aperture straordinarie con visite guidate a Porta San Paolo e al Casale di Giovio a Villa Doria Pamphilj, poi al Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco per parlare della riscoperta delle civiltà orientali, al Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina con una visita a Porta Aurelia e laboratorio ludico per bambini e, infine, visita con concerto serale a Villa di Massenzio. Domenica 16 giugno si terrà una visita all'Area archeologica di Settecamini dove affiora un lungo tratto della Tiburtina antica, quindi al Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco si parlerà di calchi, copie e falsi in archeologia, infine al Museo di Casal de' Pazzi, per conoscere in che modo lo scavo sia diventato negli anni parte integrante del tessuto sociale nella periferia romana di Rebibbia. Il programma completo su: https://www.sovraintendenzaroma.it/content/giornate-europee-dellarcheologia-2024

Nuovo appuntamento con Luci su Massenzio, il cartellone di eventi estivi che vede l'apertura serale della Villa di Massenzio fino alle 22.00 (ultimo ingresso alle 21.30) ogni sabato di giugno e luglio. In concomitanza con le Giornate Europee dell'Archeologia, sabato 15 giugno si terrà l'evento Concerto d'archi e archeologia che prevede alle 18.30 una visita guidata la complesso monumentale condotta da Ersilia Maria Loreti e Francesca Romana Cappa e, a seguire, dalle 20.00, all'interno del Mausoleo di Romolo, il concerto d'archi tenuto dalla John Cabot Chamber Orchestra. Attività e ingresso gratuiti per tutti con prenotazione obbligatoria allo 060608 (max 35 partecipanti) per la visita, ingresso libero fino a esaurimento posti per il concerto (100 posti disponibili).
https://www.villadimassenzio.it/it/mostra-evento/concerto-d-archi-e-archeologia

Domenica 16 giugno alle 11.00, al Museo dell'Ara Pacis si terrà una visita guidata, con interprete LIS, alla mostra TEATRO. Autori, attori e pubblico nell'antica Roma. I visitatori saranno accompagnati a scoprire i numerosi capolavori esposti tra maschere, statue e affreschi che raccontano la storia del teatro classico dalle origini fino al contemporaneo, attraverso i luoghi e i protagonisti che hanno animato la scena teatrale antica. Attività gratuita con pagamento del biglietto d'ingresso al museo secondo tariffazione vigente, ridotto per i possessori della Roma MIC Card; ingresso gratuito per persone con disabilità e un loro accompagnatore. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (max 16 partecipanti).
https://www.arapacis.it/it/didattica/teatro-visita-guidata-alla-mostra-0

Tante anche le iniziative proposte da Patrimonio in Comune, il programma rivolto a tutti, per far conoscere, attraverso visite, itinerari e incontri, il patrimonio culturale della città.

Per Passeggiate romane, il ciclo di itinerari alla scoperta di monumenti, luoghi e spazi della Città eterna, noti e meno noti, mercoledì 12 giugno alle 10.00 è in programma la visita, a cura di Vanessa Ascenzi, Non è la Torre Argentina ma del Papito, una delle poche torri medievali romane giunte a noi nella sua interezza, spesso confusa con la Torre Argentina, con la possibilità di entrare nel sito e salire fino al sottotetto. Appuntamento alla Torre, in piazza dei Calcarari. Attività e ingresso gratuiti per tutti ma non adatta a persone con difficoltà motorie. La visita non comprende l'ingresso nell'area archeologica. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (max 8 partecipanti).
https://sovraintendenzaroma.it/content/non-%C3%A8-la-torre-argentina-ma-del-papito-4

Venerdì 14 giugno alle 10.00 si svolgerà il percorso itinerante, con interprete LIS, attraverso la Street art a Tor Pignattara, a cura di Salvatore Vacanti con i volontari del progetto di Servizio Civile Universale "Street art a Roma", alla scoperta di uno dei quartieri simbolo della multiculturalità romana. Appuntamento in piazza Malatesta, all'uscita della stazione Metro C. Attività gratuita per tutti con prenotazione obbligatoria allo 060608 (max 20 patrecipanti).
https://sovraintendenzaroma.it/content/un-percorso-nella-street-art-tor-pignattara

E ancora, sabato 15 giugno alle 10.00, a cura di Vanessa Ascenzi ed Elisabetta Maffioli e Livia Concetta Mugavero si terrà una visita con interprete LIS a Porta del Popolo. Si potrà visitare l'interno del monumento e percorrere il camminamento superiore con affaccio sulla piazza. Sarà anche l'occasione per conoscere il Centro di Documentazione del Sito UNESCO di Roma, che ha sede nell'edificio. Appuntamento in piazza del Popolo 11d, nei pressi del fornice di sinistra della Porta. Attività gratuita per tutti ma non adatta a persone con difficoltà motorie. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (max 15 partecipanti)
https://sovraintendenzaroma.it/content/porta-del-popolo-ingresso-al-sito-unesco-di-roma-11

Martedì 18 giugno alle 17.15, infine, si andrà alla scoperta della Dimora del Bessarione tra storia e mito con una visita guidata da Stefania Valente, durante la quale verrà posta l'attenzione sulle diverse fasi costruttive e destinazioni d'uso lungo i secoli, fino ai giorni nostri. Appuntamento in via di Porta San Sebastiano 8. L'itinerario non è adatto a persone con difficoltà motorie. attività gratuita con ingresso a tariffazione vigente, gratuito per i possessori di Roma MiC Card, e con prenotazione obbligatoria allo 060608 (max 15 partecipanti). https://sovraintendenzaroma.it/content/la-dimora-del-bessarione-tra-storia-e-mito-10

Per il ciclo aMICi, visite guidate gratuite riservate ai possessori della MIC Card, mercoledì 12 giugno alle 17.00, Barbara Nobiloni condurrà la visita, con interprete LIS, I ritratti degli imperatori ai Musei Capitolini Centrale Montemartini, a partire dai ritratti degli ultimi personaggi repubblicani presenti nella galleria fino ai volti degli imperatori Claudio, Caracalla, Settimio Severo e Alessandro Severo, seguendone le storie e le vicende politiche. Attività gratuita riservata esclusivamente ai possessori di MIC Card e alle persone sorde con prenotazione obbligatoria allo 060608 (max 25 partecipanti).
https://www.centralemontemartini.org/it/didattica/amici-i-ritratti-degli-imperatori

Divinità e figure mitiche del Foro di Augusto è invece il tema della visita, con interprete LIS, in programma giovedì 13 giugno alle 17.30 ai Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali, a cura di Maria Paola Del Moro, per scoprire, lungo le varie sezioni museali, le immagini di divinità e dei personaggi mitologici che facevano parte dell'apparato iconografico e decorativo del complesso monumentale. Attività gratuita riservata esclusivamente ai possessori di MIC Card e alle persone sorde con prenotazione obbligatoria allo 060608 (max 15 partecipanti).
https://www.mercatiditraiano.it/it/didattica/amici-divinit-e-figure-mitiche-del-foro-di-augusto

Lo stesso giorno, ma alle 18.00, il Museo di Roma in Trastevere ospiterà la visita Determined women. Angèle Etoundi Essamba, nell'ambito dell'omonima mostra dedicata alla fotografa di origini camerunensi, a cura di Massimo Scaringella, curatore della mostra, con Silvia Telmon e Francesco Paolesse. Attività gratuita riservata esclusivamente ai possessori di MIC Card con prenotazione obbligatoria allo 060608 (max 20 partecipanti).
https://www.museodiromaintrastevere.it/it/didattica/amici-determined-women-ang-le-etoundi-essamba

Sabato 15 giugno alle 15.30, Appuntamento al Museo di Roma a Palazzo Braschi per Manga: fumetti antichi e arte moderna, laboratorio rivolto ai ragazzi dai 14 ai 16 anni per imparare le basi del disegno in stile manga, dalle origini alla fine del XVIII secolo fino agli autori più recenti. L'attività, a cura di Maurizio Ficari e con interprete LIS, è gratuita con biglietto di ingresso a tariffazione vigente, riservata ai possessori della Roma MIC Card con ragazzi 14-16 anni e alle persone sorde. Non è prevista una visita alla mostra in corso. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (max 25 partecipanti).
https://www.museodiroma.it/it/didattica/amici-manga-fumetti-antichi-e-arte-moderna

Alla Galleria d'Arte Moderna, infine, martedì 18 giugno alle 16.30, si terrà una visita a cura di Daniela Vasta e Kotono Sakai (tirocinante all'Università degli Studi di Roma Tor Vergata), con traduttore LIS, alla mostra "La poesia ti guarda". Omaggio al Gruppo 70 (1963-2023), la mostra-tributo a uno dei sodalizi artistici più interessanti nel contesto delle neoavanguardie italiane, interprete del movimento internazionale della poesia visiva. L'attività è gratuita e riservata esclusivamente ai possessori della Roma MIC Card e alle persone sorde, con prenotazione consigliata allo 060608 (max 20 partecipanti).
https://www.galleriaartemodernaroma.it/it/didattica/amici-gruppo-70-visita-alla-mostra-0

Per il ciclo Archeologia in Comune, sabato 15 giugno alle 11.15, presso la chiesa di S. Urbano alla Caffarella, Carla Termini guiderà una visita con interprete LIS, per conoscere la vicenda dell'edificio eretto in origine come tempietto dedicato a Cerere e trasformato poi nel IX secolo in chiesa intitolata a papa Urbano. Appuntamento: vicolo di S. Urbano, area parcheggio. Attività e ingresso gratuiti per tutti con prenotazione obbligatoria allo 060608 (max 20 partecipanti).
https://www.sovraintendenzaroma.it/content/visita-alla-chiesa-di-s-urbano-alla-caffarella

Domenica 16 giugno alle 9.30, invece, insieme a Simonetta Serra, si andrà alla scoperta del Sepolcreto Ostiense, l'unica parte oggi visitabile di una vasta necropoli romana in uso dal I secolo a.C. fino al IV secolo d.C. Appuntamento all'ingresso da Parco Schuster, presso la Basilica di San Paolo fuori le mura. Attività gratuita con pagamento del biglietto d'ingresso secondo tariffazione vigente, gratuito per i possessori di Roma MIC Card. Prenotazione obbligatoria allo 060608 (max 15 partecipanti).
https://sovraintendenzaroma.it/content/visita-al-sepolcreto-ostiense

Martedì 18 giugno alle 14.30, infine, Stefania Pergola condurrà una visita, con interprete LIS, all'area archeologica del Teatro di Marcello. Appuntamento: via del Teatro di Marcello, ingresso area archeologica. Attività e ingresso gratuiti per tutti con prenotazione obbligatoria allo 060608 (max 15 partecipanti). https://www.sovraintendenzaroma.it/content/visita-al-teatro-di-marcello

Al Planetario di Roma proseguono gli spettacoli a tema astronomico. Per il pubblico adulto: Ritorno alla Stelle (mercoledì 12, giovedì 13 e venerdì 14 giugno alle 12.00, alle 17.00 e alle 18.00; sabato 15 giugno alle 16.00; domenica 16 giugno alle 11.00; martedì 18 giugno alle 17.00 e alle 18.00); Space Opera (mercoledì 12, venerdì 14, domenica 16 e martedì 18 giugno alle 10.00; giovedì 13 giugno alle 10.00 e alle 16.00; sabato 15 giugno alle 11.00); Interstellari – il viaggio delle sonde Voyager (mercoledì 12, venerdì 14 e martedì 18 giugno alle 11.00 e alle 16.00; giovedì 13 giugno alle 11.00; sabato 15 giugno alle 10.00; domenica 16 giugno alle 16.00); Una dorata cupola di stelle (sabato 15 giugno alle 17.00; La Notte stellata (sabato 15 giugno alle 18.00; domenica 16 giugno alle 17.00); From Earth to the Universe (in inglese) (martedì 18 giugno alle 12.00). Per i bambini e le famiglie, infine, torna lo spettacolo giocoso e interattivo Girotondo tra i Pianeti (sabato 15 giugno alle 12.00, domenica 16 giugno alle 12.00 e alle 18.00).
Acquisto biglietti online su https://museiincomuneroma.vivaticket.it/it/tour/trova-il-tuo-spazio-planetario-roma/2998 - www.planetarioroma.it

Il programma settimanale potrebbe subire delle variazioni. Per tutti gli eventi, visite e incontri, info e prenotazioni allo 060608 (attivo tutti i giorni ore 9.00-19.00). www.museiincomuneroma.it; www.sovraintendenzaroma.it

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Attività