Due appuntamenti all'Accademia Nazionale di San Luca
• mercoledì 21 febbraio 2024, ore 17.30: ottavo appuntamento con LA VISIONE: Ersilia Vaudo | Mirabilis
• venerdì 23 febbraio 2024, ore 17.30: presentazione del volume We Romans, di Tiziano Casola

Accademia Nazionale di San Luca

Palazzo Carpegna  

MERCOLEDÌ 21 FEBBRAIO 2024, ORE 17.30
L'ACCADEMIA NAZIONALE DI SAN LUCA PRESENTA
LA VISIONE
GLI INCONTRI DELL'ACCADEMIA NAZIONALE DI SAN LUCA
OTTAVO APPUNTAMENTO: ERSILIA VAUDO, MIRABILIS
L'Accademia Nazionale di San Luca presenta l'ottavo appuntamento con LA VISIONE, il ciclo di incontri che dal 2022 coinvolge personalità di spicco del mondo culturale e scientifico internazionale, invitate a raccontare il proprio particolare punto di vista e a interrogare la nostra contemporaneità.
Mercoledì 21 febbraio 2024 protagonista è l'astrofisica Ersilia Vaudo, Senior Advisor for Strategic Evolution e Chief Diversity Officer a Parigi dell'Agenzia Spaziale Europea, che presenta Mirabilis, sui misteri dell'universo, dialogando con Marco Tirelli, Presidente dell'Accademia Nazionale di San Luca.

Abstract dell'incontro: Ersilia Vaudo ci accompagna alla scoperta di momenti che hanno capovolto la nostra idea dell'Universo e dello spazio intorno a noi. Una serie di "capovolgimenti» che sono stati occasione di andare oltre la zona di conforto delle nostre percezioni, del senso di ciò che è possibile e di ciò che non lo è. Tutto ciò che osserviamo, un cielo di miliardi di galassie, ognuna con miliardi di stelle, dà però conto solo del 5% del contenuto dell'Universo. Lo schiacciante 95% che manca, la luce non può raccontarlo. È la parte dark di una realtà cosmica che non si manifesta, che ci prescinde eppure ci contiene. E nella storia che ne emerge, l'invisibile è la regola.

Ersilia Vaudo si è laureata in Astrofisica, all'Università La Sapienza di Roma, dove ha inizialmente lavorato nel Dipartimento di Cosmologia.  Dal 1991 lavora all'Agenzia Spaziale Europea dove ricopre attualmente i ruoli di Senior Advisor for Strategic Evolution e Chief Diversity Officer a Parigi. In passato ha ricoperto vari ruoli strategici e ha inoltre lavorato quattro anni nelle Relazioni Internazionali all'ufficio dell'ESA di Washington DC, curando in particolare le relazioni con la NASA. È stata la curatrice della XXIII Esposizione Internazionale della Triennale di Milano. Ersilia Vaudo è Presidente e co-fondatrice dell'Associazione "Il Cielo itinerante" che "porta il cielo dove non arriva", con un telescopio sopra un pulmino, tra bambini e bambine in zone di povertà educativa.  Nel 2022 le è stata conferita l'onorificenza Commendatore dell'Ordine della "Stella d'Italia" dal Presidente della Repubblica italiana.

Con LA VISIONE, l'Accademia vuole sottolineare la sua natura di laboratorio culturale, attento alle dinamiche del sapere contemporaneo, ed evidenziare come l'arte non sia estranea alle discipline della conoscenza ma anzi, come da esse tragga il proprio nutrimento.
VISIONE è, naturalmente, la principale modalità di percezione ed espressione delle arti figurative.
VISIONE è anche quella che ciascun individuo ha del mondo, della storia, della politica e della società, della scienza, della religione, e così via.
VISIONE è ancora tutto ciò che abbia la capacità di allargare e rinnovare i confini della mente.
VISIONE infine è, letteralmente, 'apparizione' intesa come il manifestarsi inaspettato del nuovo. Un miracolo laico che spetta in primis agli artisti e agli scienziati ma poi di fatto a tutti gli esseri umani.
MODALITÀ DI ACCESSO: Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Venerdì 23 febbraio 2024, ore 17.30
PRESENTAZIONE VOLUME
"We Romans". Le comunità di artisti anglo-romani tra XVIII e XIX secolo
di Tiziano Casola
(Ginevra Bentivoglio EditoriA, Roma 2023)
Introduce: Carolina Brook, Vice Segretario Generale Accademia Nazionale di San Luca
Intervengono: Adriano Aymonino, direttore del Master in Art Market and the History of Collecting all'Università di Buckingham in Inghilterra, Ilaria Miarelli Mariani, Direttrice dei Musei Civici di Roma.
Sarà presente l'autore

Venerdì 23 febbraio 2024, alle ore 17.30, si terrà all'Accademia Nazionale di San Luca la presentazione del volume "We Romans". Le comunità di artisti anglo-romani tra XVIII e XIX secolo di Tiziano Casola (Ginevra Bentivoglio EditoriA, Roma 2023).
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili .

SCHEDA DEL VOLUME: Il volume traccia la storia della colonia di artisti britannici e irlandesi esistita a Roma tra Sette e Ottocento, concentrandosi sugli anni immediatamente precedenti e successivi alle occupazioni militari francesi dei territori pontifici. Delle due comunità anglo-romane, l'ultima del Settecento e la prima dell'Ottocento, sono individuati e analizzati i principali momenti di associazione collettiva, dall'adozione di rappresentanti in patria per gli interessi finanziari del gruppo (1787), fino alla fondazione della prima British Academy of Arts romana (1823). Con particolare attenzione alle dinamiche di integrazione nel tessuto sociale, le vicende sono ricostruite a partire dalla lettura in parallelo di fonti primarie quali diari, corrispondenze e periodici dell'epoca. Ne fuoriesce un'immagine della realtà anglo-romana basata sulla distinzione di fondo tra artisti in viaggio ed espatriati, incidente sulla produzione pittorica e scultorea degli autori coinvolti, quanto sui rapporti con la committenza e l'universo culturale di provenienza. In calce al volume, attraverso una sezione di 120 schede bio-bibliografiche, è fornito un regesto delle presenze di artisti britannici e irlandesi a Roma tra il 1800 e il 1825.

Tiziano Casola è storico dell'arte e Dottore di Ricerca. Le sue ricerche vertono essenzialmente sui processi di integrazione sociale degli artisti stranieri a Roma tra Sette e Ottocento e sulla costruzione di identità artistiche di gruppo. Autore di vari articoli e saggi scientifici dedicati al contesto anglo-romano, per anni ha lavorato alla schedatura di corrispondenze di artisti; ha preso parte a convegni e gruppi di ricerca focalizzati sugli scambi artistici e culturali in Europa in età moderna.

MODALITÀ DI ACCESSO:
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili

INFORMAZIONI
www.accademiasanluca.it
tel. 06 6798848 - 06 6798850 selezionando l'interno della portineria
Facebook: @accademianazionaledisanluca 
Instagram: @accademiadisanluca 
X: @accademiasluca
Condividi con: #accademianazionaledisanluca | #palazzocarpegna

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Attività