Aspettando la Primavera alle Case Romane del Celio

Arriva alle Case Romane del Celio la rassegna "Febbraio Bizzoso", un calendario di eventi per scoprire e valorizzare un'area archeologica "nascosta", situata tra le fondamenta della Basilica dei Santi Giovanni e Paolo al Celio.

Percorsi didattici, degustazioni guidate e visite a tema per conoscere uno dei luoghi più affascinanti della Roma sotterranea per la straordinarietà dello stato di conservazione degli ambienti affrescati.

Programma

Domus, vicoli e taberne in un quartiere della Roma Antica.

9 febbraio, ore 11.15

Alla scoperta della vita quotidiana nell'antica Roma, visitando l'affascinante complesso delle Case Romane del Celio che riesce ad offrire, con i suoi ambienti variegati, uno spaccato fedele di un quartiere della capitale in epoca imperiale.

Costo: 5,00 euro visita guidata + 6,00 euro biglietto ingresso (ridotto)

"Domus est ubi cor…"

14  febbraio,  ore 18 e 18.15

Una romantica passeggiata che ha come protagonisti i cuori degli innamorati, inseguendo l'eco di un clamoroso scandalo, di illeciti baci rubati e incontri furtivi consumati nel segreto delle pareti di una casa. Le belle stanze dipinte delle Case Romane del Celio, aperte in esclusiva per i partecipanti all'evento,  i loro affascinanti ambienti,  aiuteranno i presenti a far rivivere i timori, le speranze e le aspettative di giovani spose novelle, ma anche i raggiri e le rocambolesche imprese di giovani spasimanti disposti a tutto per amore.

Un viaggio emozionale che si concluderà con una degustazione guidata di afrodisiaco cioccolato, il "cibo degli Dei".

Costo: 8,00 euro visita a tema con degustazione +  8,00 euro biglietto ingresso

In collaborazione con i maitres chocolatiers delle Cattive Compagnie

Il Celio racconta

16  febbraio, ore 11.15

La tradizione di Roma è concorde nell'indicare nell'etrusco Celio Vibenna, di cui fu amico e sodale il sesto re di Roma Servio Tullio, l'eroe eponimo del colle.

Gli imponenti resti del Claudianum e l'interesse per i riti che collegavano la basilica Hilariana al Palatino, ancora oggi legano il nome del più dotto degli imperatori romani a quello del Celio.

Le arcate dell'acquedotto neroniano ricordano non solo l'imponente cantiere della Domus Aurea, ma testimoniano al contempo l'immane devastazione provocata dall'incendio che condannò il nome di Nerone.

Queste e tante altre curiosità in una insolita "lezione di storia romana" a spasso sul colle Celio.

Costo: 6,00 euro biglietto ingresso (ridotto) + 8,00 euro percorso tematico

Tra paganesimo e cristianesimo: gli affreschi delle Case Romane del Celio

23 febbraio, ore 11.15

Tra i secoli del tardo Impero e l'epoca paleocristiana, a Roma convivono culti e religione diverse che testimoniano una vivace commistione di culture.

Il percorso tematico svelerà questa variegata realtà grazie agli affreschi ben conservati che decorano gli ambienti delle Case Romane del Celio

Costo: 5,00 euro visita a tema +  6,00 euro biglietto ingresso (ridotto)

Tante allegre mascherine

per bambini dai 6 ai 10 anni

25 febbraio, ore 16.00

Tra le antiche stanze delle Case del Celio si aggirano tante allegre mascherine: sono entrate per scoprire di quanti colori sono fatti i coriandoli dei romani e invece hanno trovato solo delle chiassose figurine!

Ed ecco che una chiede una maschera per partecipare a una macabra sfilata, l'altra invece un costume per non essere riconosciuta e l'altra ancora un travestimento per essere più forte!

E allora forza, mascherine, rimboccatevi le maniche e provate ad accontentarle!

Costo: 8,00 euro visita gioco +  6,00 euro biglietto ingresso (ridotto)


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma