Si inaugura una nuova settimana di interessanti appuntamenti di Roma Culture. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sulle iniziative offerte dalle istituzioni culturali cittadine e dalle associazioni vincitrici dell'avviso pubblico triennale Estate Romana 2020-2021-2022 e dell'avviso pubblico annuale Estate Romana 2022 "Riaccendiamo la città, insieme" sono disponibili sul sito culture.roma.it e sui canali social di @cultureroma.

Ecco alcuni degli appuntamenti in programma.

PPP100 – ROMA RACCONTA PASOLINI

La Compagnia Artemis Danza porta a Piazza della Balena, nel Quartiere San Basilio, il progetto Periferie Pasoliniane che punta a esprimere, attraverso la danza, il pensiero del grande poeta e intellettuale dando vita a un omaggio fatto di tensione e redenzione, sogni e utopie. Il 28 agosto alle 16, si terrà il laboratorio gratuito di movimento per bambini e adulti, guidato da Monica Casadei e dai danzatori della Compagnia Artemis Danza, ispirato al gioco del calcio, molto amato da Pasolini; alle 19 da non perdere PASOLINIANAMENTE Comizi di... Amore e libertà, spettacolo di danza urbana ispirato ad alcune opere di Pasolini con coreografie di Monica Casadei. Lo spettacolo è a ingresso gratuito con prenotazione consigliata al numero 346.1307815.

Il 28 e 29 agosto appuntamento con Roma Corsara, il progetto di Bluecheese Project che prevede due giornate dedicate alla Roma pasoliniana condotte da guide d'eccezione. Azioni urbane itineranti nel Municipio I studiate per dare continuità alle riflessioni contenute negli "Scritti Corsari" di Pier Paolo Pasolini, raccolta di articoli scritti tra il 1973 e il 1975 in cui l'autore racconta i cambiamenti culturali e sociali in atto nell'Italia di quegli anni. Si parte il 28 agosto alle 9.30 con Visioni Corsare: passeggiata in bicicletta di 10 chilometri con partenza da Piazza Mattei, passando per Lungotevere de' Cenci, Via della Lungaretta, Via Garibaldi e arrivo in Via Galvani. Un percorso, guidato da Luigi Menna e Roberto Cavallini, che intreccia la vita, i luoghi e le persone di Pasolini con street art e cultura urbana quali dirette evoluzioni delle controculture di cui parlava nei suoi scritti. Sarà il rapper e scrittore Amir Issaa a condurre il secondo e ultimo evento, Parole Corsare, in programma il 29 agosto dalle ore 17. A bordo del trenino giallo della linea Laziali/Centocelle e scendendo ad alcune fermate specifiche, si parlerà degli "Scritti Corsari" reinterpretandoli alla luce dell'attuale stratificazione urbana e sociale, di gentrificazione e identificazione, ma anche di italiani di seconda generazione. Appuntamento in Piazza Vittorio Emanuele II (lato via Principe Amedeo). Gli eventi sono gratuiti con prenotazione obbligatoria su Eventbrite.

Prosegue fino al 4 settembre al Palazzo delle Esposizioni, Ruediger Glatz. Reflecting Pasolini, la prima personale italiana del fotografo tedesco Ruediger Glatz, a cura di Alessio de' Navasques. In mostra oltre 60 immagini in bianco e nero dedicate a Pier Paolo Pasolini e una testimonianza della performance Embodying Pasolini, presentata nel giugno 2021 negli spazi del Mattatoio di Roma, in cui la performer e attrice Tilda Swinton insieme a Olivier Saillard, curatore e storico della moda, hanno indagato, nella monumentalità scultorea dei costumi di Danilo Donati, la memoria dei personaggi pasoliniani che li hanno indossati. Da martedì a domenica ore 10-20, ultimo ingresso un'ora prima.

TEATRO E DANZA
Prosegue fino al 28 agosto ScenArte, il Festival Internazionale del Teatro Urbano a cura dell'Associazione La Capriola – Abraxa Teatro, giunto alla sua 28? edizione che propone tra Isola Farnese, Cesano e Giardino degli Aranci spettacoli teatrali, performance e incontri. Accanto a queste iniziative, la rassegna propone anche visite guidate, incontri ludici, didattici e divulgativi. Tra gli eventi in programma al Giardino degli Aranci (piazza Pietro d'Illiria 3) il 24 agosto alle 21 c'è lo spettacolo Fly Clown a cura della compagnia teatrale Post-it 33 che racconta la comicità amara, poetica e ingenuamente pura del clown e del suo naso rosso. Il 25 agosto alle 22 è in cartellone Notturno Indiano. Danze, Musiche e Arti Marziali dell'India, spettacolo a cura del gruppo indiano Milon Mela con coreografie danzate, esibizioni di abilità e numeri acrobatici dei maestri Kalaripayattu; il 26 agosto sempre alle 22, la compagnia Abraxa Teatro proporrà al pubblico Il Rituale delle Libertà. Un Ponte tra le Arie Shakespeariane: drammaturgia originale in cui si alternano, attraverso le opere e i personaggi del Bardo, scene drammatiche e comiche intorno ai temi della libertà e della parità di genere. Il 27 agosto alle 21 è in programma Gli Assetati, spettacolo ispirato al romanzo "La grande beuverie" di René Daumal a cura dell'Accademia dell'Incompiuto; il 28 agosto alle 21, in chiusura, da non perdere Istantanee a colore, spettacolo musicale a cura di Moonpark, con Alessandro Celani, Sabino Rociola, Stefano Seppecher, Leonardo Petrucci e Giuliano Valeriano. Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

Fino al 31 agosto nel quartiere Trullo (Municipio XI) la manifestazione multidisciplinare gratuita Luci d'arte in periferia, curata dall'Associazione Culturale Il Cilindro, propone spettacoli di teatro di prosa con musica dal vivo e visite guidate ai murales del quartiere. Il 24 agosto alle 18 è previsto Per le vie del Trullo, colori e poesie, spettacolo itinerante tra i murales del quartiere realizzati, tra gli altri, da artisti come Flavio Solo, Gomez, Diamond, mr. Klevra, Kenji, Bol23, Mobydick, Jorit. Durante le soste ai vari murales alcuni attori reciteranno poesie accompagnati da musica al sax eseguita dal vivo. Nei giorni successivi piazza San Raffaele sarà il palcoscenico di diversi spettacoli teatrali. Il 26 agosto verrà rappresentato PP Petrolin, uno spettacolo di prosa e musica dal vivo che farà conoscere più da vicino l'immenso e geniale Ettore Petrolini. Il 27 agosto toccherà a Belli e Trilussa seduti all'osteria ovvero La Sfida, che verte sulla disputa, goliardica e ironica, su chi tra i due poeti sia il più gradito ai romani e dove protagonista sarà la poesia dialettale romana. Il 28 agosto sarà di scena Pinocchio, adattamento teatral-musicale di uno dei romanzi più conosciuti e tradotti al mondo. Il 29 agosto Mariangela D'Abbraccio sarà protagonista dello spettacolo Da Medea a Lisistrata ad altre donne che porterà in scena storie tragiche e comiche, che in fondo sono universali. Infine il 30 agosto verrà rappresentata Le Troiane di Euripide, un testo classico, eterno e drammaticamente contemporaneo. Inizio spettacoli alle ore 21.15.

Al via il 27 agosto la quinta edizione di Di là dal fiume, il festival a cura dell'Associazione culturale Teatroinscatola che quest'anno vuole svelare il volto meno conosciuto della lirica. Tredici appuntamenti fra incontri, installazioni, presentazioni di libri, mostre, visite guidate, per ripercorrere il variegato e complesso mondo di quest'arte, candidata a patrimonio immateriale dell'Unesco. Il festival si apre il 27 agosto alle 11 al mercato rionale di Testaccio (Via Aldo Manuzio 66b) con l'incontro Il teatro si può fare dappertutto a cui prenderanno parte Diletta Maria Di Cosimo, Valerio Pagano, Gianluigi Daniele, Nicolò Gullotta, Elisabetta Braga e Arianna Ninchi. Nell'ambito dell'omaggio al percorso artistico di Emanuele Luzzati, scenografo, costumista teatrale e illustratore genovese, e Giulio Gianini, scenografo e direttore di fotografia romano, in collaborazione con Casa Luzzati e Carla Rezza Gianini, presso il "T", spazio polifunzionale a ponte Testaccio (in Via Giovanni da Castel Bolognese, 31), il pubblico potrà ammirare, dalle 18 alle 20, una serie di installazioni dedicate a quei capolavori che furono i cortometraggi di animazione che i due artisti realizzarono su alcune celebri opere. Questi gli appuntamenti della settimana: L'italiana in Algeri (27 agosto), Il flauto magico (28 agosto), La gazza ladra (29 agosto), Pulcinella, omaggio a Rossini (30 agosto). Prende il via il 30 agosto, inoltre, la mostra Scatole magiche, teatri senza palcoscenico: fino al 4 settembre, presso lo Spazio Embrice (Via delle Sette Chiese 78), un'esposizione dedicata ai teatri mobili e alle architetture temporanee curata dall'architetto Massimo Alessandrini. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito contingentato.

Si conclude il 30 agosto Città in festa, il progetto a cura di Teatraltro che intende riportare la festa, l'arte, le varie forme del teatro classico e contemporaneo nella periferia del XIV Municipio di Roma, tra i quartieri di Torresina, Primavalle, Montemario e Ottavia, proponendo spettacoli di prosa, teatro fisico e comico, antropologia visiva e cinema. Tra gli appuntamenti in programma in Piazza Nostra Signora di Guadalupe, il 24 e 25 agosto dalle 18 alle 20.30 c'è il Laboratorio cinema/antropologia visiva: un approfondimento sulle tecniche base di ripresa e sul cinema antropologico per raccontare attraverso lo sguardo luoghi e paesaggi (gratuito con prenotazione obbligatoria inviando una mail a teatraltro@gmail.com); dal 24 al 26 agosto dalle 16 alle 18 appuntamento con il Laboratorio base di ricerca della pulsazione e del ritmo attraverso le ritmiche dell'apoliritmia africana con Cristiano Dalieso, percussionista e maestro formatosi a Cuba dai grandi maestri del son e dei batà (accesso libero). Tra gli spettacoli in cartellone, il 26 e 27 agosto alle 9, sempre in Piazza Nostra Signora di Guadalupe, da non perdere Salti e lazzi con Eduardo Ricciardelli, performance nel corso della quale le maschere della commedia all'improvviso invaderanno la piazza in una festa unica e coloratissima. Ricco il programma di spettacoli in programma alle 21 in Piazza Indro Montanelli: il 27 agosto Isa Danieli ripercorre la sua carriera in Raccontami una passeggiata devota; il 28 agosto viaggio attraverso i ritmi e le melodie mediterranee con Mediterranismi Mediterranei, il concerto dell'ensemble Tammurriarè e Valerio Ricciardelli; il 29 agosto va in scena Il processo, uno scritto platonico in forma di dialogo tra due persone, Socrate (interpretato da Francesco Montanari) e Critone (Fausto Costantini); in chiusura il 30 agosto c'è Scoppia, spettacolo sull'evoluzione della vita di coppia con Gaia De Laurentiis, Gino Auriuso e Riccardo Barbera, con le musiche di Marco Schiavoni e la regia di Paolo Pasquini. Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero.

Nei Giardini della Filarmonica (in Via Flaminia, 118) prosegue fino al 4 settembre I Solisti del Teatro, storico festival a cura della Cooperativa Teatro91. In scena questa settimana: Echi dell'anima, letture sceniche di poesie tratte dal libro omonimo di Patricia Gagliardi, con Alessia Fabiani e Priscilla Micol Marino dirette da Marco Grossi (24 agosto). Donna, ninfa, maga, amante ma anche moglie: Alessandra Fallucchi porta sul palco una delle figure mitologiche più iconiche con Circe: le origini, spettacolo diretto da Marcella Favilla (25 agosto); Antonello De Rosa cura la regia di Coccodimamma…, scrittura scenica che mette in evidenza il difficile rapporto tra madre e figli. Sul palco, con il regista, Margherita Rago e Renato Rescigno (26 agosto). Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 21.30. Per l'acquisto dei biglietti il botteghino è aperto dalle 19 alle 22.

Al Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti fino al 28 agosto proseguono ogni sera alle ore 21 le repliche della tragicommedia shakespeariana Il racconto d'inverno con la regia di Valentino Villa. 

MUSICA
Riprendono gli appuntamenti di Bar India Estate 2022, la rassegna di concerti, dj set, incontri culturali e performance a cura di Palazzo d'Inverno srl e in programma nel cortile del Teatro India, nello scenario suggestivo degli spazi dell'ex fabbrica Mira Lanza. Tra gli eventi in programma alle 22.30, segnaliamo questa settimana il concerto della cantante, producer e performer Vera Di Lecce (25 agosto) e i live dell'ensemble Al Doum & the Faryds (26 agosto) e di Maurice Louca, musicista e compositore egiziano (27 agosto). Tutti i concerti sono a ingresso gratuito.

Prosegue la programmazione al jazz club di Village Celimontana a cura di Jazz Village Roma. Tra i prossimi concerti, con inizio alle ore 22, si segnalano: gli Aristogattoni (24 agosto), il polistrumentista francese Jean-Sébastien Simonoviez accompagnato dal suo quartetto (25 agosto), Giorgio Rosciglione & Friends (26 agosto), Satchmo's Sweet Seven (27 agosto), i Red Wagons (28 agosto). Tutti i concerti sono a ingresso libero.

Ancora una settimana all'insegna della grande musica al Parco del Celio con Jazz&Image Live@Colosseo 2022, la rassegna musicale a cura dell'Associazione culturale Sound & Image. Il 24 agosto appuntamento con il Trio di Salerno composto da Guglielmo Guglielmi al piano, Aldo Vigorito al contrabbasso e Sandro Deidda al sassofono; il pianista Enrico Pieranunzi sarà sul palco dal 25 agosto al 27 agosto con il suo Carta Bianca, mentre il 28 agosto l'appuntamento è con la Dino e Franco Piana Jazz Orchestra che propone al pubblico un omaggio ad Armando Trovajoli. Il 29 agosto c'è Casa do Canto, il concerto di Tony Canto (chitarra) e Ferruccio Spinetti (contrabbasso); ancora musica dal vivo il 30 agosto con la Solorkestra di Luca Ciarla. Inizio concerti ore 21.30. È possibile prenotare inviando una mail a prenotazioni.alexanderplatz@gmail.com. L'acquisto dei biglietti è presso il botteghino della manifestazione.  

Prosegue la programmazione di Parco Schuster, la manifestazione estiva a ingresso gratuito a cura dell'associazione Remuria che porta all'ombra della Basilica di San Paolo live, spettacoli e dj set. Tra gli eventi in programma si segnalano: il 26 agosto Random - una festa a caso, dj set e vj, ballerini e performer della crew di Random che ripercorrono la storia della musica da ballo e dei generi musicali; il 30 agosto spazio alla stand up comedy con lo spettacolo di teatro comico open mic a cura di Tiziano Scrocca e Luca Bocchetti. Inizio eventi alle ore 21.

Alla Cavea dell'Auditorium Parco della Musica martedì 30 agosto, nell'ambito del Roma Summer Fest, grande attesa per il concerto del cantante pop britannico Louis Tomlinson. 

CINEMA
Al via il 24 agosto la terza edizione del Floating Theatre Summer Fest a cura dell'Associazione culturale Playtown Roma. Presso il laghetto di Villa Ada fino al 25 settembre, una ricca programmazione di anteprime e proiezioni speciali, tutti i giorni a partire dalle 20.30, in un'arena completamente ecosostenibile e a impatto acustico zero, con 150 posti e audio diffuso attraverso cuffie wireless. I film saranno proiettati in lingua originale con sottotitoli e saranno accompagnati da ospiti e presentazioni speciali. Ad aprire la rassegna, il 24 agosto eccezionalmente alle 21, sarà l'attesissima anteprima italiana del film Bullet Train di David Leitch. Il 25 agosto a inaugurare gli appuntamenti realizzati in collaborazione con l'Accademia del Cinema Italiano - Premi David di Donatello, sarà il film Una femmina presentato dal regista Francesco Costabile. Il 26 agosto proiezione speciale di The Humans alla presenza del regista Stephen Karam, già autore dell'omonima pièce teatrale da cui la pellicola è tratta; sabato 27 agosto, a dare avvio alla rassegna "Film in Festa", che raccoglie i titoli più significativi delle passate edizioni della Festa del Cinema di Roma, sarà la proiezione di Gli occhi di Tammy Faye di Michael Showalter; domenica 28 agosto sarà ospite l'ex calciatore Beppe Signori per presentare il documentario Fuorigioco - Una storia di vita e di sport che racconta la sua storia sportiva e personale. Per il ciclo "Aspettando Alice", il 29 agosto è in programma la premiere del film d'animazione DC League of Super-Pets diretto da Jared Stern e Sam Levine. Saranno ospiti i doppiatori del film Lillo e Maccio Capatonda. Martedì 30 agosto proiezione del film Quattordici giorni per la regia di Ivan Cotroneo che sarà ospite insieme ai protagonisti Carlotta Natoli e Thomas Trabacchi. 

All'Isola Tiberina la 28? edizione dell'Isola del Cinema, a cura dell'Associazione Amici di Trastevere, propone la proiezione, tra gli altri, del film Top Gun - Maverick di Joseph Kosinski (24 agosto alle 21.30), del documentario Vitti d'arte Vitti d'amore di Fabrizio Corallo che sarà presente in sala (25 agosto alle 22) e dei film Europa di Haider Rashid (26 agosto alle 22), Diabolik di Marco e Antonio Manetti (27 agosto alle 21.30), America Latina dei fratelli Damiano e Fabio D'Innocenzo (28 agosto alle 21.30). 

Sul palco all'aperto di Tor Bella Monaca Teatro Festival prosegue la rassegna cinematografica Cinema di raccordo, a cura dell'Associazione Culturale Seven Cults, che questa settimana propone: Ennio di Giuseppe Tornatore (24 agosto), Ariaferma di Leonardo Di Costanzo (25 agosto), Drive my car di Ryusuke Hamaguchi (26 agosto), Flee di Jonas Poher Rasmussen (27 agosto), West Side Story di Steven Spielberg (28 agosto), Ultima notte a Soho di Edgar Wright (30 agosto). Inizio proiezioni ore 21. 

Nello Spazio Incontri della Biblioteca Laurentina continua la rassegna cinematografica a ingresso gratuito Elsa sotto le stelle a cura dall'Associazione La Mimosa. In settimana proiezione dei film: Grand Budapest Hotel di Wes Anderson (24 agosto), DNA Decisamente Non Adatti di Lillo & Greg (25 agosto), Bohemian Rhapsody di Bryan Singer (26 agosto), L'imbalsamatore di Matteo Garrone (29 agosto), La Cage aux folles - Il Vizietto di Édouard Molinaro (30 agosto). Inizio proiezioni ore 21.15.

Nel verde di Villa Borghese continua la programmazione di Caleidoscopio, rassegna gratuita della Casa del Cinema in programma nel Teatro all'aperto Ettore Scola. Nei prossimi giorni si potrà assistere alle proiezioni di: Django & Django - Sergio Corbucci Unchained di Luca Rea e Steve Della Casa (24 agosto), Vogliamo i colonnelli (Cronaca di un colpo di stato) di Mario Monicelli (25 agosto), La ricerca della felicità di Gabriele Muccino (26 agosto), Profumo di donna di Dino Risi (27 agosto). Per la rassegna "Verdi/Piave" dedicata alle produzioni del Teatro Regio di Parma, verrà proiettato Rigoletto (1851) di Stefano Vizioli (28 agosto). Concludono la settimana Prima della Rivoluzione di Bernardo Bertolucci (29 agosto) e The Greatest Showman di Michael Gracey (30 agosto). Inizio proiezioni alle ore 21.

In piazza Benedetto Brin, l'Arena Garbatella di Olivud srl propone: Alcarras di Carla Simón (24 agosto), West side story di Steven Spielberg (25 agosto), Scompartimento n.6 di Juho Kuosmanen (26 agosto), Licorice pizza di Paul Thomas Anderson (27 agosto), Il matrimonio di Rosa di Icíar Bollaín Pérez- Mínguez (28 agosto), C'mon c'mon di Mike Mills (29 agosto), Leonora Addio di Paolo Taviani (30 agosto). Inizio proiezioni ore 21.15. Posti contingentati, prenotazione facoltativa alla mail arenagarbatella@gmail.com. Acquisto biglietti e abbonamenti sul posto (dalle ore 20.30).

INCROCI ARTISTICI
In corso fino al 27 agosto la terza edizione di Rione Roma Tour festival a cura di Bluecheese Project APS, dedicata quest'anno all'esplorazione del lato "alieno" della città. Molto di ciò che riteniamo parte del nostro ambiente da sempre, spesso è invece qualcosa di estraneo che si è ben integrato. Protagonista è il Rione Trastevere. In programma una mostra, esplorazioni urbane e laboratori d'arte. È in calendario tutti i giorni fino al 27 agosto la mostra itinerante Art Walkaway, un evento di arte partecipativa realizzato con 21 urban artist e che si snoda tra i negozi, le botteghe e i caffè di via della Lungaretta e via del Moro. Le esplorazioni urbane prevedono il bike tour Grafismi urbani alla scoperta delle opere di street art con la ciclo guida Luigi Menna (24 agosto alle 9, partenza dalla fermata metro B Circo Massimo su viale Aventino); l'Astrotour - viaggio tra le stelle per osservare le meraviglie dello spazio con telescopi professionali e la guida esperta Fabrizio Marra (25 agosto alle 21, Giardino di Sant'Alessio); lo Skateboard Tour con l'istruttore federale della FISR Zeno Fabrizio, adatto a bambine e bambini, per provare e sperimentare lo sport più urbano che ci sia (26 agosto alle 17, Skate Park Cinetown in via Libero Leonardi 106); il tour Le culture di Trastevere per scoprire con le guide Arianna Fusco e Romina Lunetta la vocazione commerciale e assistenziale del quartiere, il suo rapporto col Tevere, la presenza della comunità ebraica, di quella ligure e non solo, i Mattei e altre famiglie della zona (27 agosto alle 17, partenza dall'Isola Tiberina). In programma al Giardino di Sant'Alessio anche il laboratorio di pittura Mappature interne con l'artista Zaire Torrealba per creare la mappa del proprio mondo interiore (26 agosto alle 10.30) e il laboratorio d'arte Pic-Picnic artistico con il maestro d'arte Patrizio Fortuna in cui adulti e bambini potranno relazionarsi al tema del "mondo alieno" e creare piccole opere d'arte utilizzando materiali di riciclo (27 agosto alle 10.30). La partecipazione alle diverse attività è gratuita con prenotazione obbligatoria su Eventbrite.

Riprende il programma di Città Foresta. Laboratori, musica, escursioni e tante altre iniziative animano fino al 1° ottobre i quartieri del Trullo, Laurentino 38 e del Corviale per questo festival laboratoriale curato e organizzato da Latitudo Art Projects. Tra gli eventi in calendario al Laurentino 38 (in Via Michele Saponaro), il 26 agosto alle 17 c'è il laboratorio Street Forest in compagnia dello street artist Groove con il quale i partecipanti utilizzeranno materiali come il fango e la carta per esprimere i propri pensieri; il 27 agosto alle 19 appuntamento con Fare Foresta, performance interattiva musicale con John Cascone; il 28 agosto alle 18, passeggiata ambientale Foresta Incantata, un'immersione guidata alla scoperta della biodiversità dell'area con attività pratiche e motorie in natura in compagnia del dottor Paolo Zavarella; il 29 agosto alle 9.30 l'artista spagnola Maria Àngeles Vila Tortosa darà vita al laboratorio di stampa Foresta de Abrazos. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito contingentato.

Prosegue la programmazione estiva di Summer Slam Park, manifestazione multidisciplinare a cura dell'Associazione Metabolica al Casilino Sky Park (in Viale Bella Villa 106). Questi gli eventi in programma alle ore 21 questa settimana, tutti a ingresso libero: il 25 agosto digital art, AV live, live cinema, visual music, creative coding e videomapping saranno protagonisti della performance del Collettivo Fusolart con Tamara Ceddi; il 26 agosto salirà sul palco l'attore e cantautore Andrea Rivera a cui seguiranno tre serate in musica con gli Area765 (27 agosto), Brusco (28 agosto) e Patrizio Maria (30 agosto).

Prosegue fino all'8 settembre Casa Bauli, il progetto a cura di Scomodo che propone incontri e interviste sul tema dello spettacolo e di come questo settore stia evolvendo oggi dopo due anni di pandemia. Da non perdere gli appuntamenti di questa settimana disponibili online sui canali social di Scomodo e Bauli in Piazza: il 24 agosto alle 15 c'è La Musica e il sociale, incontro con Willie Peyote e Bebo Guidetti de Lo Stato Sociale per parlare dell'importanza dei temi sociali nella produzione musicale; il 26 agosto alle 11 Dietro le quinte con Carl Brave, intervista video in cui indagare i retroscena del suo show e il rapporto con i professionisti che lavorano al suo progetto artistico; il 27 agosto alle 15 incontro con Leo Gassmann e Francesca Cireddu dal titolo La psicologia della musica nel corso del quale si parlerà di come la musica e la psicologia siano complementari nella composizione e nell'ascolto, per l'artista e per il pubblico. Il 29 agosto alle 11 Dietro le quinte con Naska e Panetti che parleranno del lavoro che precede il live.

Al via dal 29 agosto al 6 settembre la terza edizione di Contattitere – Festival Latino di Teatro di Figura a cura di Cantieri dello spettacolo, manifestazione gratuita che intende promuovere e far conoscere il Teatro di figura e i suoi mille volti. Filo conduttore di questa edizione è La natura e il rispetto ambientale e vedrà il Parco del Pineto e la Biblioteca Casa del Parco (via della Pineta Sacchetti, 78) fare da cornice alle tante attività in programma che spazieranno dalla formazione all'intrattenimento, dalle performance ai laboratori. Si comincia il 29 agosto (ore 9.30 - 13/14 - 18) presso la Biblioteca Casa del Parco, con la prima giornata (di quattro) del workshop Sguardo segreto che prevede la progettazione, la costruzione e l'avvio alla manipolazione di un teatro Lambe Lambe personale. Il workshop è rivolto a operatori del settore e sarà condotto da Alessandro Guglielmi e Carla Taglietti del collettivo Lambe Lambe Italia. Max 20 partecipanti. Info e prenotazioni al numero: 338.3707076.

ARTE
Nell'ambito delle attività promosse dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, il ciclo aMICi propone giovedì 25 agosto alle ore 17, ai Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali, la visita a tema Il tratto sud della via Biberatica: dall'Arcone al Palazzo del Grillo a cura di Lucia Cianciulli (max 20 partecipanti) e martedì 30 agosto alle ore 16.30 la Visita al chiostro delle sculture e alla mostra sulla videoarte alla Galleria d'Arte Moderna di via Crispi, a cura di Daniela Vasta con i volontari del Servizio civile (max 15 partecipanti).
Al Museo dell'ara Pacis, in occasione della mostra in corso con gli scatti di Robert Doisneau sono previste due visite guidate con percorsi dedicati: il primo, con traduzione simultanea in LIS, sabato 27 agosto alle ore 17 (max 6 partecipanti), l'altro domenica 28 agosto alle ore 11 con esplorazione tattile di sei disegni in rilievo, tratti da alcune delle più significative immagini presenti in mostra (max 2 partecipanti con disabilità visiva + accompagnatore). Partecipazione alle visite con prenotazione obbligatoria al call center 060608 (attivo tutti i giorni ore 9-19).
E ancora, sempre per il ciclo di visite guidate tattili-sensoriali gratuite con operatori specializzati rivolte al pubblico dei visitatori con disabilità, fino al 31 dicembre è disponibile, su richiesta e con prenotazione telefonica obbligatoria allo 060608, la visita alla Centrale Montemartini dal titolo Mosaici in mostra: una visita inclusiva, il cui percorso si articola tra le quattro sezioni della mostra in corso Colori dei Romani. I mosaici dalle Collezioni Capitoline. La visita prevede l'esplorazione tattile di alcune delle opere esposte e del nuovo pannello tattile, che raffigura a rilievo il motivo floreale di una porzione del mosaico pavimentale della Real Casa. Sono inoltre disponibili per i visitatori alcune tavole tattili dei mosaici con scene figurate. 

Al Palazzo delle Esposizioni e alla Galleria d'Arte Moderna di via Crispi continua fino al 4 settembre, Il video rende felici. Videoarte in Italia, la mostra unitaria articolata nei due spazi e dedicata alla videoarte e al cinema d'artista in Italia, dalla fine degli anni Sessanta ai primi decenni del nuovo secolo. In mostra nelle due sedi 19 installazioni a cui si aggiungono oltre 300 opere, per un totale di oltre 100 artiste e artisti coinvolti, oltre a video monocanale, installazioni video, multimediali, interattive e numerosi documenti, bozzetti, disegni, locandine, manifesti, fotografie e cataloghi, che ne ripercorrono il processo produttivo e il contesto storico. 

Al MACRO domenica 28 agosto chiude Cinzia says…, la mostra antologica dedicata all'artista, stilista e designer Cinzia Ruggeri (1942-2019). Proseguono le altre mostre in corso: fino al 4 settembre The Orbzerver, tributo al leggendario musicista e artista Lee Scratch Perry; fino al 9 ottobre Richard Serra: Animal habitats live and stuffed…Roma, La Salita, 1966 dedicata alla prima personale dell'artista Richard Serra, tenutasi a Roma nel 1966 alla Galleria La Salita e All Capitals della designer Julia Born, che presenta un'esposizione monumentale di iscrizioni, segni, impronte, estrapolati dai loro contesti originali come monumenti o semplici muri; fino al 23 ottobre Espressionismo sociale, dedicata al poliedrico compositore Egisto Macchi (1928-1992); fino al 30 ottobre Il disegno di una mostra di Lisa Ponti (1922-2019), un'ampia selezione di opere dell'artista, editor, critica e scrittrice, figlia di Gio Ponti. Ed ancora fino al 6 novembre Sharp Smile dell'artista francese Eva Barto (1987) che si interroga sulle relazioni che governano i codici della proprietà e della produzione e, in particolare, quelle che regolano i rapporti di filantropia e mecenatismo nel sistema dell'arte contemporanea. Tutte le mostre sono a ingresso gratuito e visitabili martedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 12-19; sabato e domenica ore 10-19. Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura.

Al Mattatoio, fino al 4 settembre, il Padiglione 9a ospita la mostra SEDIMENTS. After memory a cura di Johanne Affricot ed Eric Otieno Sumba, che, attraverso le opere di Victor Fotso Nyie, Muna Mussie, Las Nietas de Nonó, Christian Offman, indaga i quattro segni distintivi della modernità liquida: le rivoluzioni ostacolate, le soggettività postcoloniali, il consumismo vuoto e la cittadinanza precaria. Ingresso libero da martedì a domenica ore 17-22, ultimo ingresso ore 21.

KIDS
Dal 26 al 28 agosto la rassegna gratuita Il Giardino delle Fiabe a cura di Le Chat Noir APS trasforma Villa Carpegna in un giardino incantato, popolato da personaggi provenienti dalla tradizione fiabesca italiana e animato da attività per i più piccoli. Tra gli appuntamenti in programma, il 26 agosto alle 11 la make-up artist Veronica Laghi guiderà i genitori nella realizzazione del trucco sui loro bambini; alle 19 Miss Malù e il mondo di lassù, performance sui trampoli prima del tramonto a cura di Elisa Franchi. Il 27 agosto alle 11 gli insegnanti di teatro per bambini, Annabella Calabrese e Daniele Esposito, guideranno i partecipanti nell'elaborazione di una fiaba ideata insieme, stimolando la loro fantasia; alle 19 appuntamento con Sogno, performance di acrobatica aerea a cura di Martina Giuliani. Il 28 agosto alle 11 Sabina Parisi terrà un workshop di yoga ed educazione al movimento per bambini e genitori; alle 19, ultimo spettacolo all'ora del tramonto con Bon Bon Rouge, 'na Scarpa e 'na Panchina, performance di clownerie teatrale di e con Donatella Morabito. Ogni pomeriggio alle ore 17 invece, la principessa Bellinda e la fata del Giardino, intratterranno i bambini dai 3 ai 6 anni con spettacoli di narrazione tratte dal patrimonio popolare italiano come le tre Fiabe del Pisolino: Giricoccola (26 agosto), La Principessa Rana (27 agosto) e Giovannino senza paura (28 agosto). Prenotazione obbligatoria su Eventbrite.

Nell'ambito della quinta edizione di Di là dal fiume, il festival a cura dell'Associazione culturale Teatroinscatola che racconta l'affascinante mondo della musica lirica, presso la Città dell'Altra Economia (Largo Dino Frisullo) il 29 agosto alle 21 va in scena Il piccolo Verdi. Da un elegante teatrino, i burattini di Patrizio Dall'Argine e Veronica Ambrosini raccontano l'infanzia di Giuseppe Verdi e, sulle note di un pianoforte, accompagnano i piccoli spettatori in atmosfere che evocano i segreti delle sue terre. L'evento è dedicato a tutti ma in particolare ai bambini tra i 3 e gli 8 anni. L'ingresso è gratuito contingentato.

Per Luci d'arte in periferia, la manifestazione multidisciplinare gratuita curata dall'Associazione Culturale Il Cilindro nel quartiere Trullo, in piazza San Raffaele il 25 agosto alle ore 19 andrà in scena Una piccola Divina Commedia: l'Inferno, adattamento teatrale scritto con un linguaggio semplice e immediato, in grado di accompagnare il giovane spettatore in un affascinante viaggio nell'opera dantesca. In scena Riccardo D'Alessandro, Pino Cormani, Arianna Cicci, Pierangelo Menci e Andrea Lintozzi. L'ingresso è libero.

Nell'ambito di Città Foresta, festival laboratoriale curato e organizzato da Latitudo Art Projects, tra gli eventi in calendario questa settimana al Laurentino 38 (in Via Michele Saponaro), appuntamento il 27 agosto alle 16.30 con Foresta Split (pt. 2), seconda tappa del laboratorio per bambini dai 7 ai 13 anni che saranno chiamati a costruire un racconto le cui parole verranno dipinte su dei cubi. Il 27 agosto alle 17 c'è Foresta di Percussioni, laboratorio per bambini e ragazzi nel corso del quale verranno realizzati degli strumenti musicali partendo da materiali di recupero. Tutte le attività sono gratuite con ingresso contingentato.

Nel Giardino del Teatro Mongiovino (in via Giovanni Genocchi, 15) prosegue il progetto Hansel, Gretel e la Fata Smemorina del Gruppo Accademia di Ricerca e Formazione Clinicopedagogica e Psicosociale rivolto ai bambini dai 3 ai 13 anni e ai loro nonni. Ogni giorno, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30, per il ciclo Fiabe e leggende, viene proposto un viaggio attraverso la lettura e la conoscenza delle fiabe e leggende dei diversi paesi del mondo: dall'Egitto (24 agosto) alla Giamaica (25 agosto), dal Perù (26 agosto) al Brasile (29 agosto) e alla Danimarca (30 agosto). Tutti gli appuntamenti sono gratuiti per un massimo di 50 partecipanti, con prenotazione obbligatoria alla mail gruppoaccademia.info@yahoo.it o al numero 329.2163484 (anche via Whatsapp).

Tra le iniziative promosse dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dedicate ai bambini e alle famiglie, si segnala che al Planetario, nei giorni giovedì 25, venerdì 26 e martedì 30 agosto alle ore 19 e domenica 28 agosto alle 19 e alle 21, si terrà lo spettacolo Accade tra le stelle: accompagnati dal divertente e stravagante Dottor Stellarium (interpretato da Gabriele Catanzaro) i bambini saranno protagonisti di un simpatico viaggio astronomico alla scoperta di pianeti, satelliti naturali e artificiali, comete, asteroidi e stelle cadenti. 
Alla Casina delle Civette di Villa Torlonia, sabato 27 agosto alle ore 10 nell'ambito della mostra Biodiversità a Roma - che espone 32 fotografie di Bruno Cignini, zoologo, scrittore e divulgatore scientifico e 11 acquarelli dell'illustratrice Eva Villa - la Città del sole, per bambini dai 3 anni in su, propone il laboratorio didattico e gioco Yogi Fun in natura, le posizioni e i suoni degli animali di Morphèe con l'insegnante yoga Luciana Altavilla. Si consiglia di portare il tappetino da yoga. Gratuito con prenotazione obbligatoria: redazione@pandion.it - 335.6874471.
Ancora sabato 27 agosto alle ore 17.30 al Museo dell'Ara Pacis torna l'appuntamento Al museo si racconta. L'Ara Pacis, a cura degli operatori del Servizio civile. Attraverso una visita guidata animata da letture ad alta voce e filastrocche, i bambini di 5-10 anni e le loro famiglie potranno entrare in contatto con le storie scolpite sul monumento e con gli elementi del mondo vegetale e animale rappresentati. Max 15 bambini + accompagnatore, prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni ore 9-19).

Al Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti, per la rassegna Al Globe con mamma e papà, sabato 27 e domenica 28 agosto alle ore 11 torna in scena Catarina dei Pupazzi scritto e diretto da Gigi Palla, storia ambientata in un accampamento di giostrai dove il domatore di tigri, Emìr Slòbodan, cercherà di convincere l'indomabile Catarina a sposarlo. Spettacolo adatto a tutti e a bambine e bambini dai 4 agli 11 anni. 

Nell'ambito de LaCasaChiama, la rassegna ospitata alla Casa delle Donne (in Via della Lungara, 19) dedicata alla promozione delle proposte artistiche di donne e giovani, il 30 agosto a partire alle 19.30, serata dedicata ai più piccoli con laboratorio ludico e proiezione del documentario Microcosmos di Marie Pérennou e Claude Nuridsany che svela tutto ciò che accade in una giornata qualunque nel mondo degli insetti. L'evento è a ingresso gratuito contingentato.

Per Scegli il Contemporaneo. La rivoluzione siamo noi, a cura di Senza titolo s.r.l., dal 30 agosto alle ore 10 (e fino al 2 settembre) riparte l'appuntamento con Matinée al museo, il ciclo di laboratori per bambini dai 6 agli 11 anni all'insegna dell'arte, dell'immaginazione e della creatività nella suggestiva architettura del MACRO - Museo d'Arte Contemporanea di Roma. Tutti gli incontri sono gratuiti e comprendono il biglietto d'ingresso al museo. Prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti.

Appartiene ad un evento principale:

  1. La nuova Estate Romana 2022

Informazioni, orari e prezzi

Programma completo e aggiornamenti su:
www.comune.roma.it
culture.roma.it
#NatalediRoma2022
FACEBOOK: cultureroma
INSTAGRAM: cultureroma
TWITTER: culture_roma
#CultureRoma

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Attività