Il progetto no profit "All We Can Beat" è nato in questa precisa fase storica condizionata dal Coronavuirus.?
Coinvolge artisti di qualsiasi età.
Conosciamo tutti l'importanza del messaggio vitale "io resto a casa".
Da artisti, però, crediamo che l'arte mai quanto in questo momento possa fare la differenza, sensibilizzando, provocando, coinvolgendo tutti gli artisti che vogliono contribuire a COMBATTERE questo maledetto coronavirus.?

All we can beat, ovvero "tutto quello che possiamo SCONFIGGERE".

Ecco, quindi, #iodestoacasa.

Perché non siamo scimmie in gabbia.
?No, siamo persone vigili, vegli, vogliamo prendere l'iniziativa e raccontare quello che sta succedendo intorno a noi.
   
La divulgazione dell'idea avverrà attraverso i Social.?
Gli artisti possono partecipare inviando una illustrazione, una vignetta, una elaborazione digitale per spargere il messaggio #iodestoacasa.?

Il formato dell'opera è un quadrato. La realizzazione è libera.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Attività