In occasione della XIX Maratona di Roma correranno per l’AMIP (Associazione Malati Ipertensione Polmonare), gli atleti Maurizio Zacchi e Francesco Paro. Testimonial d’eccezione la giovanissima Carolina Amato campionessa di Karate

L’AMIP onlus - Associazione Malati Ipertensione Polmonare - quest’anno sarà presente alla XIX Edizione della Maratona di Roma che si svolgerà domenica 17 marzo.
A sostegno dell’AMIP-onlus, con lo slogan “Il mio respiro per chi è rimasto senza”, correranno i due atleti Maurizio Zacchi e Francesco Paro.
Come spiega il presidente dell’Amip, Vittorio Vivenzio: “Il nostro scopo è quello di diffondere la conoscenza di questa patologia per favorire una diagnosi precoce e la possibilità della cura più idonea, al fine di alleggerire i sintomi e migliorare la qualità di vita del paziente e, soprattutto, cercare di frenare la progressione della malattia”.

Inoltre, giovedì 14 marzo dalle ore 15,30, primo giorno della consegna dei pettorali, presso il Marathon Village, (Piazza J. F. Kennedy, 1) l’AMIP Onlus sarà presente per una dimostrazione. Sei persone alle quali è stata diagnosticata la patologia e i due atleti partecipanti alla maratona, saranno sottoposti al TEST DEL CAMMINO che consiste in una camminata di 6 minuti. Tale test, semplice ed affidabile, è importante per i malati perché fornisce indicazioni sull’evoluzione e/o involuzione della patologia.
Durante il test del cammino, per simulare come si sentono i malati nello svolgere un’attività così banale come camminare, agli atleti verrà tappato il naso e verranno invitati a respirare attraverso una cannuccia da bibita. Una simulazione per capire come si sentono i malati nello svolgere un’attività così semplice.
Lo scopo della nostra partecipazione, aggiunge il Presidente Vivenzio, alla Maratona di Roma è proprio quello di sensibilizzare il pubblico sulla conoscenza della malattia e delle sue problematiche: una malattia rara, progressiva, presto fatale se non viene diagnosticata e curata con le terapie innovative che si praticano presso i Centri Esperti. Diffondere tale messaggio è di vitale importanza: l’informazione salva la vita.

…Il mio respiro per chi è rimasto senza!

Informazioni, orari e prezzi


AMIP ONLUS
Tel/Fax +39 06 33250970
Cell. +39 338 2806430
http://www.assoamip.net
[email]info@assoamip.net[/url]

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Attività