Con sabato 28 maggio, si concluderà l'iniziativa della Sapienza "Sabato al Museo". Ospite d'eccezione sarà il giornalista e divulgatore scientifico Piero Angela, che concluderà la manifestazione con una lectio dedicata al ruolo dei musei universitari nella diffusione della scienza. L'iniziativa avrà luogo alle ore 10.30 del mattino; nel corso della giornata sono previsti sei diversi laboratori per bambini, che si ripeteranno fino alle ore 18.30, all'interno dei suggestivi musei Sapienza: dalla riproduzione di pitture rupestri, che i nostri antenati hanno lasciato nelle grotte, alla ricomposizione di una tomba etrusca, utilizzando le tessere di due puzzle giganti, fino alla caccia al tesoro aperta a tutta la famiglia nei tre musei di archeologia. Tra i calchi delle statue antiche si svolgeranno le performance di alcuni artisti romani, tra cui Mauro Folci, Chiara Mu e Pasquale Polidori. Per quest'ultimo appuntamento i Musei di Antichità etrusche e italiche, Arte classica, Origini, Vicino Oriente Egitto e Mediterraneo saranno aperti a tutti.

Informazioni, orari e prezzi

Ore 10.30

È possibile prenotarsi ai laboratori didattici tramite mail: polomusealesapienza@uniroma1.it http://web.uniroma1.it/polomuseale)

All'ingresso dei laboratori sarà richiesta una copia della ricevuta di prenotazione.
Accesso al parcheggio interno della città universitaria gratuito, con ingresso da Piazzale Aldo Moro, 5. Biglietto: 3 euro comprensivo di tutti i laboratori (stand nel piazzale della Minerva); gratis per studenti e dipendenti universitari, bambini fino a 6 anni e disabili con accompagnatore

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Attività