In arrivo un exhibit sull'eolico a misura di bambino

In programma ad Explora, il Museo dei Bambini di Roma, l'Inaugurazione del nuovo exhibit dedicato all'energia eolica, promosso e sostenuto da ANEV, ENERCON GmbH ed ERG RENEW, che coinvolgerà i più piccoli nella scoperta di una delle fonti rinnovabili più importanti e sviluppate del nostro Paese.

Installata all'interno del padiglione museale, la struttura circolare, realizzata con una rete di tubi trasparenti pressurizzati e un ventilatore motorizzato, che crea un potente flusso di aria nel sistema dei tubi, permetterà di giocare e sperimentare con l'energia del vento; un gioco dedicato alla scoperta della forza dell'aria che si muove e che riesce a spostare una varietà di oggetti a lunga distanza. Inserendo delle stoffe colorate che verranno risucchiate dai tubi, il bambino potrà collaudare un percorso e attendere che vengano rilasciate in un'esplosione di energia. Il coinvolgimento comprende una serie di stimoli che sollecitano il bambino in un percorso cognitivo: oltre alla conoscenza dell'aria, l'exhibit sviluppa abilità psicomotorie date dall'osservazione del percorso (seguire una visuale è una prima forma di approccio alla lettura) e dal recupero delle stoffe che cadono subendo una decelerazione rispetto alla velocità nel tubo.

Un totem vicino la struttura illustrerà le potenzialità della forza del vento e le sue applicazioni nel campo della produzione di energia elettrica, rispondendo alle curiosità del pubblico come una grande enciclopedia dell'energia eolica.

La collaborazione di Explora con ANEV, ENERCON GmbH ed ERG RENEW, nasce dalla volontà di promuovere e sostenere le tematiche relative all'utilizzo sostenibile delle risorse del pianeta in particolare in tema di produzione di energia elettrica attraverso l'impiego di fonti che, come quella eolica, non hanno impatto sull'ambiente e contribuiscono al taglio delle emissioni di CO2, fra le cause principali dei cambiamenti climatici. L'exibit vuole quindi sensibilizzare il pubblico in età scolare su tematiche ambientali, di crescita sostenibile e di progresso responsabile. Comprendere l'importanza dell'uso dell'energia eolica significa, infatti, fissare dei punti cardine nei quali sviluppare una propria sensibilità: l'energia eolica è un'energia pulita che non produce emissioni e si sviluppa attraverso l'uso di aerogeneratori in parchi eolici nel massimo rispetto del paesaggio e dell'ambiente. L'Italia si è posizionata, nel 2011, al settimo posto tra i dieci Paesi produttori di energia eolica a livello globale.

All'inaugurazione, prevista per le ore 12.00 del 23 Ottobre, sarà presente tra gli altri il Presidente dell'ANEV, Simone Togni e parteciperanno alla giornata gruppi di scuole. Il week end del 24-25 Ottobre, sarà invece l'occasione per le famiglie in visita al museo di provare il nuovo exhibit e partecipare ai laboratori dedicati all'energia del vento.

ANEV - Associazione Nazionale Energia del Vento – è l'associazione di protezione ambientale (riconosciuta ai sensi della Legge 8 luglio 1986 n. 349) nata nel luglio 2002 che vede riuniti circa 70 aziende che operano nel settore eolico e oltre 5.000 soggetti, tra cui produttori e operatori di energia elettrica e di tecnologia, impiantisti, progettisti, studi ingegneristici e ambientali, trader elettrici e sviluppatori che operano nel rispetto delle norme e dei regolamenti associativi. L'ANEV è membro di Confindustria Energia ed è fondatore del Coordinamento FREE. Inoltre è l'Associazione Italiana presente nel board direttivo delle corrispondenti associazioni Europee e Mondiali quali il WWEA–GWEC–EWEA e aderisce a UNI–CEI-AIEE. Tra gli scopi dell'Associazione vi è quello di concorrere alla promozione e utilizzazione della fonte eolica in un rapporto equilibrato tra insediamenti e natura, quello di favorire la diffusione della sicurezza e della tutela della salute sul lavoro nei parchi eolici, nonché quello di promuovere la ricerca e lo sviluppo tecnologico finalizzato all'utilizzo della risorsa vento e all'uso razionale dell'energia, oltre che alla diffusione di una corretta informazione basata su dati reali. L'obiettivo di conciliare lo sviluppo della produzione di energia pulita con le necessarie tutele di valorizzazione e salvaguardia del territorio, ha spinto l'ANEV a intraprendere una stretta collaborazione con le principali associazioni ambientaliste che ha portato negli anni alla sottoscrizione di un Protocollo d'intesa con LEGAMBIENTE, WWF e GREENPEACE finalizzato a diffondere l'eolico tutelandone il corretto inserimento nel paesaggio. L'ANEV si pone, grazie alla sua esperienza specifica e all'alta professionalità degli associati, come l'interlocutore privilegiato nell'auspicato processo di collaborazione con le Istituzioni per la definizione della normativa di settore e con tutti gli organi di informazione sensibili ai temi energetico - ambientali e interessati alla divulgazione di una corretta informazione basata sull'analisi scientifica dei dati diffusi.

Enercon GmbH, azienda leader nella progettazione, produzione, installazione e manutenzione di aerogeneratori. Enercon, da sempre attenta alle tematiche ambientali, fa dell'innovazione tecnologica il cardine della sua filosofia. Ne sono un esempio: il sistema di trasmissione Direct Drive (introdotto da Enercon da più di vent'anni) che incrementa notevolmente le prestazioni, l'affidabilità e la vita utile degli aerogeneratori; l'innovativo design aerodinamico delle pale e della navicella; l'elevata flessibilità dell'accoppiamento alla rete elettrica grazie all'utilizzo di elettronica di potenza all'avanguardia. La visione di Enercon "Energia per il mondo" racchiude in sé il concetto di rispetto per l'essere umano e per l'ambiente in cui vive.

ERG Renew opera nel settore della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili con oltre 1,4 GW di potenza eolica installata ed è il primo operatore nel settore eolico in Italia e uno dei primi dieci in Europa. I parchi eolici sono concentrati prevalentemente in Italia (1.087 MW), con una presenza significativa anche in Francia, Germania, e in Bulgaria, oltre che in Polonia. Attraverso ERG Renew O&M la società gestisce le attività di manutenzione dei sui parchi eolici in Italia.

Foto


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma