dal 1° Maggio 2021
IL TEATRO MONGIOVINO TORNA IN SCENA!
Il Teatro Mongiovino riparte dal Primo Maggio con una stagione ricca di spettacoli per bambini dai 2 anni in su, in sala e in giardino ma sempre in assoluta sicurezza e con tanta voglia di tornare a divertire le famiglie romane!

Torniamo INSIEME finalmente a Teatro!

Ricominciamo INSIEME a vivere l'arte con gli spettacoli per famiglie, la musica dal VIVO e tanto divertimento.
Siamo sempre andati in scena con grande passione e ora le nostre storiche marionette, burattini e pupazzi - che, per troppi mesi, sono dovuti restare in silenzio e in disparte - sono pronti a ripartire e a coinvolgervi nelle loro storie e incredibili avventure.
TEATRO MONGIOVINO: IL PROGRAMMA DI SPETTACOLI DI MAGGIO PER BAMBINI DAI 2 ANNI
Si parte dal primo week-end di maggio, l'1 e il 2 alle ore 16.30, con STORIE IN SOFFITTA, spettacolo da palco tratto dai racconti di Roberto Piumini. Due fratelli che, alla ricerca di un baule che contiene il diario delle fiabe scritte dal nonno, troveranno gli oggetti di quelle stesse storie. E da lì partirà la loro fantasia, tra ricordi e realtà.
Si proseguirà poi l'8 e il 9 maggio alle ore 16.30, con lo spettacolo dei TRE PORCELLINI, vincitore lo scorso anno del prestigioso premio "Otello Sarzi" come miglior spettacolo di Teatro di Figura. Anche questo spettacolo si svolgerà sul palcoscenico dove due attori si cimenteranno nell'animare un lupo pasticcione, ma pur sempre un lupo, e quattro (?) porcellini furbetti ma non troppo!
Andremo avanti il 15 e il 16 maggio alle ore 16.30, con lo spettacolo LA FILASTROCCA DI PINOCCHIO che si svolgerà in parte sul palcoscenico e in parte nel "nuovo" spazio verde del nostro giardino. La lettura della filastrocca scritta da Gianni Rodari si arricchirà di momenti attoriali e marionettistici, in un susseguirsi di scene suggestive e corali dove anche la musica sarà protagonista della narrazione dettando i tempi della scena e il movimento delle nostre storiche marionette. A chiudere un LABORATORIO ARTISTICO per tutti!
Ed ancora il 22 e il 23 maggio alle ore 18:00, questa volta tutto in giardino, un'ochina decide di fare le uova, una volpe di mangiarle... un fabbro di costruire una casetta tutta di ferro! E poi, e poi, e poi... si farà la pace! Dalle "Fiabe Italiane" di Italo Calvino, il ritorno de L'OCHINA E LA VOLPE, uno spettacolo storico tutto di marionette, forse il più rappresentato dalla nostra Compagnia. Un ponte ideale tra la vecchia tradizione e le nuove moderne produzioni.
E alla fine di maggio, il 29 e il 30 alle ore 18:00, sarà la volta della GALLINELLA ROSSA. Una gallina trova un chicco di grano e decide di trasformarlo in pane. Chiede aiuto ai suoi amici fidati della fattoria: un gatto, un cane ed un'oca. Ma siamo sicuri che tutto andrà come deve andare? Il finale lo scegliete voi, accompagnati da due attrici e un musicista dal vivo nel nostro giardino.

INFO E PRENOTAZIONI
tel. 065131492 
mongiovino@accettellateatro.it

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Bambini e famiglie