Caccia al tesoro con visita guidata per bambini

Proseguono le nostre ricerche per le vie di Roma per scoprire i segreti nascosti sotto i palazzi e le strade della città.

Stavolta cerchiamo le tracce dei luoghi dove gli antichi romani andavano a divertirsi.

Unisciti al gruppo dei cacciatori e vieni a perlustrare la zona!

Sentirai parlare dell'imperatore Domiziano, del suo Stadio, degli sport che vi si praticavano e di Pompeo che diede il suo nome a un grande Teatro, dove,  fra l'altro, venne assassinato Giulio Cesare!

Dovrai superare delle prove, ma alla fine troverai gli indizi giusti che ti condurranno al TESORO.

Non perdere tempo, dunque! Il divertimento ti aspetta!

 

Come e dove si divertivano i Romani?

Caccia al tesoro con visita guidata per famiglie con bambini

La visita sarà condotta da: Ilaria Manzione, archeologa in possesso dell'abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.

Durata: circa un'ora e mezza.

NOTE DA LEGGERE!

Per partecipare alle nostre attività è necessario essere socio oppure diventarlo, nel rispetto del nostro Regolamento (pubblicato sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it/) e delle normative vigenti in materia di associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile).

La quota sociale (inclusa nel contributo di partecipazione, di cui sopra) è prevista dalle normative che in Italia disciplinano l'associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile). Quota sociale, contributi di partecipazione e donazioni, sono i principali strumenti di sostentamento per un'associazione no-profit: questi servono a coprire le spese annuali organizzative, amministrative e di gestione ordinaria e a mantenere in vita il progetto sociale e culturale portato avanti dal direttivo, consentendo di organizzare e promuovere sempre nuove attività per tutti i soci."

Foto tratta in rete (scatto anonimo)


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma