Un bambino e la sua curiosità

Protagonisti assoluti di questa storia sono un bambino e la sua curiosità: il desiderio di scoperta lo porta a svelare un mondo altro (e alto) che si trova sopra le nuvole. Da cinque apparentemente comuni fagioli ricevuti da un misterioso viandante, nasce un ponte che collega i due mondi; allo stesso modo, saranno oggetti comuni a traghettarci nel racconto e offrire ai piccoli spettatori originali

spunti scenici.

"Per fare di un oggetto un fatto artistico è necessario estrarlo dal novero dei fatti della vita, estrarre l'oggetto dalla serie di associazioni consuete." (Gianni Rodari - "Grammatica della Fantasia")

Attraverso tecnica d'attore e di figura, accompagneremo Giacomino nel suo avvincente percorso di crescita tra orchi voraci, galline dalle uova d'oro e arpe magiche. Uno spettacolo interattivo adatto a tutta la famiglia.

Compagnia Nomen Omen presenta

GIACOMINO E IL FAGIOLO MAGICO

Regia di Danilo Zuliani, con Alessandra Cavallari, Alessandra Maccotta e Danilo Zuliani

Dai 4 anni


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma