Un racconto che vede protagonista Giufà un personaggio della tradizione popolare

Per Infanzie in gioco 2015/16 a Centrale Preneste Teatro (Via Alberto da Giussano, 58) torna Giufà il mare e le nuvole, lo spettacolo della Compagnia Ruotalibera in scena domenica 24 Gennaio alle ore 16.30. Dalla saga del celebre personaggio della tradizione popolare dell'area del Mediterraneo nasce un racconto arguto e pieno di speranza. La regia e l'interpretazione sono di Tiziana Lucattini e Fabio Traversa, gli oggetti scenici sono curati da Francesco Persico e il disegno luci da Martin Beeretz.

Giufà è pasticcione, testardo, visionario, bugiardo, eppure è anche sensibile e intelligente: Giufà è un bambino. Vive con la madre in un perenne, buffo e tenero conflitto. Sono poveri e la loro casa è una piccola baracca su una spiaggia di sabbia, una terra di nessuno davanti al mare. Alle loro spalle, invece, si estende un'indefinita periferia cittadina da cui sono esclusi. Giufà guarda il mare e sogna, al di là delle onde, un padre sconosciuto e idealizzato. La condanna a essere bambino per Giufà e a essere diffidente e brontolona per la madre si ribalta davanti al mare, davanti alle nuvole, davanti alla possibilità per entrambi di muoversi, di cambiare e, infine, di crescere.

Adatto dai 6 ai 10 anni.

Libro on-line

Un'avventura lunga più di vent'anni: online i testi teatrali di Tiziana Lucattini, da Scarpette Ross a Giufà, il mare e le nuvole, fino a Ciao Buio. Prefazione Mario Bianchi.

Compagnia Ruotalibera Teatro - www.ruotalibera.eu

Testo, regia e interpretazione: Tiziana Lucattini e Fabio Traversa

Oggetti scenici: Francesco Persico

Disegno luci: Martin Beeretz

Organizzazione e promozione: Paola Meda e Serena Amidani

Foto di scena: Patrizia Lucattini


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma