Bimbi in festa per la primavera e baratto di semi

Torna l'Hortus Urbis tenetevi liberi il 19 marzo dalle 10 alle 13 per il 5° compleanno, una festa aperta a tutti all'Hortus Urbis, l'orto didattico antico romano nel Parco Regionale dell'Appia Antica. Si riparte con le aiuole rinnovate, nuovi alberi da frutto, nuova staccionata e tanto altro ancora da realizzare tutti insieme in primavera.

Con "BIMBI IN FESTA" si avviano i laboratori per bambini che proseguiranno tutte le domeniche fino a giugno. Vi saranno un laboratorio di timbri di verdure e delle letture con racconti nell'orto.

Si festeggia l'arrivo della PRIMAVERA anche con il baratto di semi e piante!

L'Hortus Urbis è un orto-giardino didattico lungo l'antico Almone a due passi dalla via Appia Antica, la Regina Viarum. Il progetto è inedito non solo per il tema scelto, l'orto antico romano con vocazione didattica, ma anche per la modalità di realizzazione che ha visto il contributo corale e generoso di tante realtà che hanno in comune l'essersi "rimboccate le maniche" per recuperare aree abbandonate a Roma per restituirle all'uso di tutta la cittadinanza.

PROGRAMMA

Alle 10.00 e alle 11.30 – TIMBRI DI VERDURE PER PICCOLI GIARDINIERI | Attività per bambini

Rose nell'insalata e trifogli nel peperone sono solo alcune delle forme che si nascondo nella verdura e nella frutta e noi le useremo tutte per decorare carta e biglietti. Con Gioia Marchegiani

• Da anni 4 in su

• A donazione (minimo 2 euro)

• Registrazione sul posto nei limiti dei posti disponibili. Turno delle 10 (durata circa 50 minuti) e delle 11 (durata circa 50 minuti)

Dalle 10.30 alle 12.00 –LETTURE all'OMBRA dell'ORTO | Attività per bambini

Letture di storie per bambini dai libri del scelti da Cristiana Pezzetta

• Tutte le età

• A donazione (minimo 2 euro)

• Registrazione sul posto

Dalle 11 alle 13 - Baratto di semi e piante | Attività per tutti

Il baratto di semi alla sua VIII edizione all'Hortus Urbis, è una delle tradizioni contadine che si ripropone oggi di recuperare. Lo scambio di semi consente di ottimizzare la produzione, condurre il proprio orto o giardino praticamente a costo "zero", preservare e diffondere le varietà antiche e la biodiversità. L'iniziativa è per famiglie e curiosi, appassionati giardinieri e orticultori, grandi e piccini. Lo scopo principale è nel piacere di mettere a disposizione di altri, le proprie varietà orticole o da giardinaggio e riceverne in cambio altre da sperimentare.

Vi aspettiamo, non mancate!!!

Vedi la locandina e i dettagli del programma completo: info

Si ricorda che l'area è dotato di zona pic nic per coloro che volessero trattenersi anche per il pranzo.

AIUTACI, sostieni l'Hortus Urbis:

• Con una donazione

• Con il tuo lavoro

• Invitando una scuola

• Invitando il tuo ufficio

• Proponendo la tua attività

PER ARRIVARE:

Hortus Urbis presso l'ex Cartiera Latina, via Appia Antica, 42/50 (accanto alla fontanella)

In bici: ciclabile Cristoforo Colombo e percorrere il sentiero Circonvallazione Ardeatina fino a via Appia Antica, sulla sinistra dopo 10 metri (accanto alla fontanella) c'è il civico 50, ingresso alla ex Cartiera Latina.

In Bus: 118 e 218 sull'Appia Antica (Fermata Domine Quo Vadis) o 30express, 714 e 715 (Fermata Cristoforo Colombo/Bavastro o Cristoforo Colombo/Circonvallazione Ostiense) e percorrere il sentiero Circonvallazione Ardeatina nel parco Scott fino a via Appia Antica, sulla sinistra dopo 10 metri (accanto alla fontanella) c'è il civico 50, ingresso alla ex Cartiera Latina.

In macchina: parcheggiare a via Carlo Conti Rossini, Largo Gavaligi, via Omboni, via Scott e dintorni e percorrere il sentiero Circonvallazione Ardeatina nel parco Scott fino a via Appia Antica, sulla sinistra dopo 10 metri (accanto alla fontanella) c'è il civico 50, ingresso alla ex Cartiera Latina.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma