Bambini, ragazzi e adulti potranno divertirsi all'aria aperta nel verde di Villa Torlonia con le nuove sfide ludico-scientifiche

Proseguono nel verde di Villa Torlonia gli appuntamenti di Techno@adventure, i giochi-sfida per divertirsi all'aria aperta proposti da Technotown, lo spazio dedicato alla creatività e alla scienza dell'Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale, con l'organizzazione di Zètema Progetto Cultura. In caso di maltempo le sfide all'aperto potrebbero essere sospese.

Giovedì 24 settembre alle ore 17, bambini, ragazzi e adulti sono invitati a partecipare, giocare e sfidarsi in  Caccia alle Forme, esplorando lo spazio di Villa Torlonia per rintracciare e fotografare varie forme geometriche. Lo scopo è quello di educare lo sguardo di bambini, ragazzi e adulti ad usare la fotocamera del proprio smartphone in modo meno frenetico, fermandosi a guardare ciò che li circonda nell'intento di astrarre delle geometrie dalla natura, dagli edifici e dai soggetti, sperimentando così anche un esercizio di creatività ed espressione personale. Ogni partecipante sarà coinvolto in un gioco-sfida a chi rintraccia più forme in meno tempo, realizzando anche una bella composizione dello scatto. Le foto vanno inviate tramite whatsapp.

Venerdì 25 settembre alle ore 17 la sfida è invece con Outdoor music, attività di composizione elettronica utilizzando l'App Electro Drum Pads 24. Dopo una piccola performance del tutor e una breve spiegazione sul funzionamento della App (pacchetti di suoni, registrazione materiale audio e download della app) le squadre partecipanti avranno 40 minuti di tempo per comporre e registrare una base elettronica. Ci si ritroverà poi fuori dal portico per ascoltare uno alla volta le composizione elettroniche di ciascun partecipante. Il materiale musicale prodotto verrà condiviso nei giorni successivi sui social di Technotown.

I giochi-sfida all'aperto, si svolgono nel rispetto delle misure anticovid-19 e del distanziamento interpersonale. I partecipanti usano infatti solo i propri smartphone e le comunicazioni con i tutor di Technotown avvengono tramite messaggi su whatsapp.

Per partecipare alle attività all'aperto, che sono gratuite, è obbligatoria la prenotazione al contact center 060608. I partecipanti (max di 15 persone a sfida) riceveranno per mail il proprio biglietto in modalità print@home, da presentare poi stampato o da smarthphone, al tutor che condurrà il gioco, prima dell'inizio dell'attività.

Nel giorno e nell'ora dell'appuntamento i partecipanti verranno accolti da un tutor di fronte al portone di ingresso di Technotown. Ci si sposterà poi nell'area del portico dove verranno date le istruzioni iniziali del gioco. Le squadre si muoveranno quindi all'interno della villa per cercare indizi e fotografare. I tutor comunicheranno con i partecipanti attraverso l'invio di messaggi con whatsapp. Raggiunti gli obiettivi del gioco-sfida, le squadre si ritroveranno all'esterno del portico, opportunamente distanziate, per condividere i risultati e per la premiazione finale.

Alla squadra prima classificata verrà consegnato un trofeo personalizzato realizzato con la laser cutter e utilizzando materiali di riciclo come legno o cartone. Un trofeo simbolico quindi, ma anche ecologico e sostenibile.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma