La sezione Danza del festival continua le selezioni per accedere ai contest regionali e approdare alla Biennale MArteLive 2017

La sezione Danza del festival MArteLive continua le selezioni per accedere ai contest regionali e approdare alla Biennale MArteLive 2017, che si terrà a Roma in location selezionate e che darà ai partecipanti l'opportunità di vincere esclusivi premi tra produzioni, residenze, recensioni e interviste, ingaggi e partecipazioni a festival ed eventi speciali.

Il bando, diretto a singoli danzatori, gruppi e compagnie emergenti, offre l'opportunità di far esibire le nuove realtà della danza italiana davanti agli addetti ai lavori, a coreografi, direttori artistici di teatri e organizzatori di festival.

Una giuria di qualità, composta da professionisti del settore, si occuperà di valutare le performance in concorso, assegnando il proprio premio ai finalisti scelti: Fabiola De Simone (direttrice artistica di Must Dance), Rozenn Corbel (direttrice artistica di CosìArte), Gaetano Pasella (direttore di sezione di CinespaZio) e Luana Luciani (Presidente dell'Associazione Culturale DanzaSì) saranno presenti durante la finale nazionale Biennale MArteLive, mentre la referente di sezione Carmen De Sandi, fondatrice di SinespaZio, si occuperà di valutare il materiale pervenuto entro e non oltre la data di scadenza prevista dal regolamento e sarà presente durante tutte le fasi di pre-selezione del Festival.

Centro nevralgico della Biennale sono le finali regionali del contest MArteLive che la precedono: i vincitori delle singole finali avranno un posto assicurato alla Biennale MArteLive, che si terrà a Roma a settembre 2017 in più location selezionate, quali sono state per l'edizione 2014 il MACRO di Testaccio, il Circolo degli Artisti, l'Atlantico, l'Init, il Monk e tante altre, assegnando oltre 100 PREMI. Gli artisti, scelti fra le 16 sezioni artistiche che confluiscono nel festival-concorso, si esibiranno in un amalgama di musica, spettacoli e performance live di teatro, danza e circo contemporaneo, mostre di pittura e live painting, fotografia, fumetto, proiezioni, installazioni, reading, street-art e video-mapping, che ibridandosi andranno a creare lo "spettacolo totale", ossia il vero MArteLive.

PREMI

I premi in palio per la prossima edizione, riservati non solo ai vincitori ma anche a coloro il cui lavoro verrà ritenuto degno di nota e attenzione, saranno di valore superiore o pari a quelli assegnati nel 2014. Per consultare l'elenco aggiornato dei premi in palio visita il sito marteawards.it/premi. Ricordiamo che i premi sono in continua e costante definizione.

Tra i premi in palio per l'edizione 2017 della Biennale MArteLive, oltre ai numerosi premi ScuderieMArteLive (consultabili su marteawards.it) e a recensioni e/o interviste e quindi notevole visibilità su riviste di settore (tra cui DanzaSì, La Platea, media-partner di MArteLive), segnaliamo:

- Premio Must Dance – Primo Premio per il vincitore della sezione Danza della Biennale MArteLive 2017, nello specifico residenza gratuita di una settimana per la compagnia premiata Ad essa si aggiunge la possibilità durante la stessa settimana per il coreografo della compagnia premiata di tenere un workshop nella struttura.

- Premio Speciale CosìArte – Premio per un finalista della sezione Danza della Biennale MArteLive 2017, scelto a discrezione di CosìArte, nello specifico residenza gratuita di una settimana per la compagnia premiata. Ad essa si aggiunge la possibilità durante la stessa settimana per il coreografo della compagnia premiata di tenere un workshop nella struttura.

- Premio Speciale CosìArte – Borsa di studio gratuita per partecipare a uno stage a scelta tra quelli proposti da CosìArte, con alloggio incluso (spese di viaggio escluse) e da 1 a 5 borse di studio con il 50% di sconto per partecipare a uno stage a scelta tra quelli proposti da CosìArte.

- Premio Speciale CinespaZio – Promo danza o realizzazione di un progetto di Video-danza, da sviluppare sulla base del lavoro coreografico proposto al concorso. Il vincitore sarà scelto a totale discrezione di CinespaZio tra i finalisti della sezione Danza della Biennale MArtelive 2017.

- Premio Speciale ArteliveProject – Lo staff ScuderieMArteLive, sceglierà tra i finalisti delle sezioni di Danza, gli artisti a cui assegnare un ingaggio o una postazione a titolo gratuito per l'edizione 2018 dell'ArteliveProject; evento multidisciplinare organizzato dall'Associazione Culturale ARTmosfera

- Premio Speciale Danza MArtePress: Lo staff MArteLive, sceglierà tra i finalisti delle sezioni la compagnia/artista che si aggiudicherà la copertura stampa, curata da MArtePress, per un massimo di 3 spettacoli nel corso di un anno. www.martepress.eu/

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE

Le iscrizioni per accedere alle finali regionali saranno aperte fino al 31 gennaio 2017, quando inizierà ufficialmente la fase finale della Biennale MArteLive 2017, che tra febbraio e aprile vedrà lo svolgersi delle finali regionali o di macro-area, dislocate su tutto il territorio nazionale, nella formula multi-artistica che contraddistingue il festival. I vincitori delle singole finali regionali o di macro-area approderanno alla finale nazionale, Biennale MArteLive, che si svolgerà a Roma a settembre 2017, con data da definirsi.

Dai anche tu alla tua arte l'occasione unica di avere finalmente il riconoscimento che merita!

ISCRIVITI A MARTELIVE!

Se sei un artista tra i 18 e i 39 anni e non riesci ad emergere come vorresti, iscriviti al Concorso MArteLive e giocati il tuo posto alla BiennaleMArteLive 2017!

Per partecipare è sufficiente collegarsi al sito concorso.martelive.it e compilare il form d'iscrizione online corrispondente alla sezione DANZA acquistando la MArteCard che, oltre a garantire l'iscrizione a più sezioni del concorso, darà diritto ad una serie di sconti e agevolazioni legati ad eventi artistici e culturali in tutta Italia.

Modalità di partecipazione:

1. Il concorso è aperto ad artisti professionisti, emergenti, autodidatti e a studenti di qualsiasi nazionalità (residenti e non-residenti in Italia), di età compresa tra i 18 e 39 anni (in caso di gruppi, compagnie o collettivi artistici almeno l'80% dei componenti deve rispettare questo limite, pena l'esclusione dal concorso).

2. Gli artisti devono essere in possesso della MArteCard (uno per ogni membro in caso di Collettivi Artistici; per info www.martecard.eu). Il mancato possesso della MArteCard preclude ai danzatori l'accesso alla fase di preselezione.

3. Le iscrizioni al concorso sono aperte fino al 31 Gennaio 2017. Eventuali proroghe verranno comunicate sul sito MArteLive.

Documentazione Richiesta:

1. Ai fini della preselezione i danzatori in qualità di singolo artista o collettivo (in seguito denominata compagnia) dovranno inviare all'indirizzo di posta elettronica sezionedanzamartelive@gmail.com:

- estratto video della compagnia o del solista, utilizzando un servizio di videosharing (youtube, vimeo ecc.),

- foto di scena, locandina dello spettacolo e materiale video promozionale (promo o teaser),

- link al proprio sito internet o pagina facebook,

- un testo di presentazione in formato .doc (max una cartella) con breve nota sulla linea stilistica della compagnia, biografica e sinossi della proposta coreografica, in caso di compagnie indicare il nome e cognome di ogni componente.

- cv del coreografo,

- cv della compagnia o del singolo ballerino (in caso di solista),

- scheda tecnica e della proposta coreografica (luci ed eventuali scenografie).

2. Tutte le performance ammesse devono essere rigorosamente originali, pena l'esclusione dal concorso. Ogni partecipante garantisce l'effettiva paternità della performance.

3. La compagnia e il coreografo garantiscono inoltre che sulla performance presentata non gravano diritti, di alcun genere, a favore di terzi. I concorrenti si assumono quindi ogni responsabilità rispetto al progetto in relazione ad eventuali violazioni dei diritti d'autore facenti capo a terzi, impegnandosi a ritenere indenne il Soggetto banditore, l'Organizzazione.

Giuria e selezione

1. Il concorso nazionale MArteLive prevede le seguenti fasi:

a) Pre-selezione, tramite valutazione del materiale inviato (vedere Documentazione richiesta);

b) Selezioni dal vivo in uno dei LocalifriendsMArteLive (solo in via eccezionale, qualora in qualche regione non fosse possibile l'esibizione dal vivo, la classifica verrà stilata sulla base di una valutazione dei materiali inviati);

c) Finali regionali o di macro-area (le macro-aree sono composte da più regioni), dal vivo (solo in via eccezionale, qualora in qualche regione non fosse possibile l'esibizione dal vivo, la classifica verrà stilata sulla base di una valutazione dei materiali inviati);

d) Finale nazionale (Roma), inserita all'interno della Biennale MArteLive 2017.

2.

Il materiale verrà valutato da una giuria di qualità costituita da alcuni componenti dello staff MArteLive che sarà presente nelle fasi di selezione live durante le quali la giuria accoglierà anche professionisti esterni di settore.

3.

I responsabili della sezione provvederanno a contattare esclusivamente coloro i quali verranno valutati idonei al concorso sulla base del materiale inviato all'indirizzo di posta elettronica sezionedanzamartelive@gmail.com

4. Le pre-selezioni (fase a) consistono nella visione del materiale inviato al momento dell'iscrizione. Solo gli artisti ritenuti idonei accederanno alla seconda fase di selezione (fase b) che consiste nel live che avrà luogo presso i LocaliFriendsMArteLive, entro un anno e mezzo dall'iscrizione. A conclusione della fase b, ovvero a conclusione dei live stabiliti dall'Organizzazione, saranno comunicati i nomi degli artisti che accederanno di diritto, per il miglior punteggio conseguito, alle finali regionali o di macro area (fase c), in cui saranno selezionate gli artisti che avranno l'opportunità di partecipare alla finalissima che si terrà a Settembre 2017 a Roma.

5. L'elenco degli artisti selezionati (dalla fase b in poi) verrà pubblicato sul sito www.martelive.it

6. Le location e le date degli eventi live saranno rese note sul sito www.martelive.it. Le informazioni di dettaglio saranno comunicate agli interessati dal responsabile della sezione danza tramite mail e contatto telefonico.

7. L'esibizione avverrà davanti al pubblico votante, che compone la giuria popolare, e alla giuria di qualità. Il voto finale per singolo artista è dato dalla media ponderata dei voti di entrambe le giurie, con la seguente ripartizione: peso della giuria di qualità sul voto finale: 75%; peso della giuria popolare sul voto finale: 25%. A conclusione degli eventi sarà comunicato l'elenco degli artisti selezionati, secondo le modalità di cui al punto 5. Non è prevista la pubblicazione della classifica finale. Solo su richiesta del singolo artista, sarà comunicato privatamente il voto finale ottenuto.

8. A giudizio insindacabile dell'Organizzazione, sulla base di valutazioni di merito, sono possibili ripescaggi in finalissima di artisti non vincitori della fase c.

9.

Nel corso delle finalissima (fase d) gli artisti avranno l'opportunità di esibirsi e di essere valutati da una giuria speciale costituita da alcuni componenti dello staff MArteLive e da professionisti esterni di settore. Per vedere la giuria speciale della passata edizione visita il sito: www.marteawards.it/concorso/giuria. La qualità della giuria per l'edizione in corso rispecchierà quella delle edizioni precedenti.

10. Il giudizio della giuria selezionatrice è insindacabile.

Performance Danza Live

1. I danzatori e le compagnie saranno tenuti in occasione delle serate di selezione a un lavoro in estemporanea.

2. Il genere delle coreografie e delle performance presentate devono appartenere ai seguenti stili: danza contemporanea, teatro danza, danza moderna, Experimental Hip Hop (contaminazione tra danze urbane e la concezione del teatro danza). Qualora si volesse presentare un altro stile di danza, non presente tra quelli sopra riportati, dovrà essere concordato con il responsabile di sezione.

3. Ogni lavoro potrà essere presentato in forma di solo, duetto, trio o gruppo e ogni lavoro deve avere una durata massima di 10 minuti.

4. I responsabili comunicheranno prima delle serate gli spazi disponibili su cui esibirsi (qualunque richiesta dovrà essere preventivamente concordata con il responsabile di sezione).

5. In occasione della serata di selezione gli artisti sono invitati a munirsi, a proprie spese, di tutto il materiale che sarà loro necessario per la realizzazione scenografica .

6. Qualunque esigenza tecnica particolare dovrà essere concordata preventivamente con l'organizzazione e/o con il responsabile di sezione.

7. L'Associazione si riserva il diritto di esclusione dal concorso di chi, previo avviso di almeno una settimana, non si presenterà nella data e nell'ora accordata con il responsabile di sezione.

8. Le compagnie e i gruppi devono essere pronte ad adattare la performance agli spazi, non convenzionali, proposti dal MArteLive.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma