CAMPUS INVERNALI – EVENTI SPECIALI
23 DICEMBRE – 6 GENNAIO 2017

Durante le Vacanze di Natale torna al Museo di Zoologia di Roma la proposta dei Campus Invernali e degli eventi speciali, organizzati da Myosotis, per celebrare una delle festività più amate dai bambini e dalle famiglie.

A partire dal 23 dicembre, i nostri giovani paleontologi, biologi marini e zoologi saranno coinvolti in avvincenti missioni scientifiche per andare alla scoperta di fossili e dinosauri, profondità marine e organismi microscopici.

Lo Zoochristmas si conclude con le imperdibili serate da brivido "A cena con gli Scheletri" del 5 e del 6 gennaio 2017 per vivere un originale "Natale da Scienziati"!

Campus invernali
Durante i periodi di chiusura della scuola il Museo Civico di Zoologia rappresenta per le famiglie, ormai da diversi anni, un vero e proprio punto di riferimento e di accoglienza, a misura di bambino, per passare il periodo delle vacanze in maniera originale, entusiasmante e allo stesso tempo costruttiva. Il Museo di Zoologia è infatti un luogo ideale sia per favorire la socializzazione fra i bambini, sia per avvicinarli a contenuti scientifici, in modo coinvolgente e interattivo attraverso una molteplicità di approcci piacevoli e coinvolgenti.
In queste giornate, rivolte a bambini dai 5 ai 12 anni di età, i bambini vestiranno i panni di diversi scienziati per sperimentare il loro lavoro in modo originale e appassionante, attraverso laboratori artistico-creativi, attività manuali, giochi di socializzazione, di movimento e a squadre.

È possibile partecipare all'intera giornata (8.30 – 17.00) o alla mezza giornata (8.30 – 12.30 nella mattinata oppure 13.30 – 17.00 nel pomeriggio). Il "pranzo al sacco" viene fornito dai genitori. Le giornate in cui saranno attivi i campus invernali sono il 23, 27, 28, 29 e 30 dicembre e il 2, 3, 4 e 5 gennaio.
I costi per l'intera giornata sono di Euro… e per la mezza giornata di Euro….Sono previsti sconti per fratelli e per i titolari della Lab-Card del Museo di Zoologia
Per le iscrizioni è necessaria la prenotazione telefonica alla Myosotis (06 97840700)

Eventi speciali
Il Museo di Zoologia in collaborazione con Myosotis propone per il 5 e il 6 gennaio un'avventurosa serata da brivido "A cena con gli Scheletri"… in attesa dell'arrivo della Befana!
Un evento speciale che coinvolge i bambini dai 7 ai 10 anni in un emozionante percorso nelle sale espositive. I bambini divisi in squadre andranno alla ricerca di preziosi indizi per decifrare e risolvere il fitto mistero che si cela dietro l'imponente Sala Scheletri del Museo Civico di Zoologia. Al termine della serata è prevista pizza per tutti!!!
L'accoglienza dei bambini è programmata per le ore 19.30 e il termine per le ore 22.15

Sono previsti sconti per prenotazione di un'intera squadra (10 partecipanti).
Per le iscrizioni è necessaria la prenotazione telefonica alla Myosotis (06 97840700)

"Animali Nella Calza" è l'altro irrinunciabile appuntamento del 6 gennaio, dedicato ai bambini dai 5 ai 7 anni, per concludere le festività Natalizie al Museo di Zoologia. Un evento che mette alla prova abilità sensoriali, inventiva, e altre capacità dei bambini per riconoscere e identificare tracce e indizi disseminati nelle sale del Museo. Ciascun partecipante viene infine coinvolto nella realizzazione di una speciale calza animale.
L'attività prevista per le ore 11,00 e per le ore 16.00 ha una durata di 1 ora e 30 minuti.

Il costo è di 10.00 euro a partecipante. Per le iscrizioni è necessaria la prenotazione telefonica alla Myosotis (06 97840700)

Il settore Ambiente della Società Cooperativa sociale Myosotis m.m. – servizi educativi e sociali – gestisce dal 1999 il servizio educativo e culturale del Museo Civico di Zoologia. Myosotis progetta e realizza percorsi di educazione e divulgazione scientifica ed eventi culturali per pubblico scolastico e non, con l'obiettivo di promuovere l'educazione al patrimonio e far conoscere il ruolo della scienza nella società e proporre un'immagine del Museo di Zoologia quale luogo di aggregazione, di socializzazione e di dialogo con il pubblico e per il pubblico.


Dove e quando