Musiche di W. A. Mozart, F. Poulenc, D. Milhaud, S. Rachmaninov

Il concerto a due pianoforti di Dora Dorti e Fausto Trucillo presenta, nella prima parte, la Sonata in re Mag. KV 448 di Wolfang Amadeus Mozart, arguta costruzione tutta giocata nei registri di una festosa e smagliante piacevolezza sonora.

A seguire il “Capriccio” di Francis Poulenc, opera estroversa e travolgente, elaborazione del finale della cantata profana “Le Bal masque” e, a chiudere la prima parte, “Scaramouche” (1937) di Darius Milhaud: un incandescente Suite ispirata alla maschera della commedia dell’arte napoletana del capitano spaccone, in cui la sinergia fra vulcanici ritmi brasiliani e politonalità lasciano emergere la vivacità dissacrante del compositore francese.

Nella seconda parte del concerto domina la Suite Op.17 n.2 di Sergej Rachmaninov; l'opera, composta a cavallo dei due secoli, conferma il ritorno della creatività del compositore dopo un lungo periodo di crisi dovuta all'insuccesso della sua prima sinfonia.

Ritroviamo in essa una scrittura audace e fiduciosa, conclusa, non a caso, proprio da una tarantella, danza legata nella tradizione a proprietà terapeutiche e rigenerative.

Musica ai Ss. Apostoli V stagione concertistica 2014/2015 presenta

“A doppio Piano”

Musiche di W. A. Mozart, F. Poulenc, D. Milhaud, S. Rachmaninov

pianoforti:

Dora Dorti - Fausto Trucillo


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma