Torna a sorprendere a 35 anni dal suo esordio folgorante

A 35 anni dal suo esordio folgorante, Alberto Fortis continua a macinare chilometri di musica e torna a sorprendere. Alberto Fortis ha una storia di grandi successi nella musica italiana: Il debutto discografico è nel '79 con l'album "Alberto Fortis" dove viene accompagnato dalla Premiata Forneria Marconi e con il quale ottiene subito un grande successo. Alberto conquista rapidamente l'affetto del pubblico con canzoni come "La sedia di lillà", "Il Duomo di notte", "Milano e Vincenzo", "Settembre" e "La neña del Salvador" che lo consacrano tra i grandi protagonisti della musica italiana e che ancora in concerto esegue in maniera impeccabile con la sua voce di immutato fascino. Sedici album realizzati tra Italia, Stati Uniti e Inghilterra, un disco di platino, due d'oro e oltre un milione e mezzo di dischi venduti. Ritorna oggi con un nuovo disco "Do l'Anima", prodotto e arrangiato da Lucio Fabbri e Alberto Fortis e con la partecipazione di Biagio Antonacci, Roberto Vecchioni e Carlos Alomar. Il live che ci propone, voce e pianoforte, propone i nuovi e vecchi successi, con la sua voce travolgente, uno show degno di un grande musicista.

Per la programmazione completa, consulta l'anteprima concerti a Roma nella sezione dedicata.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma