Sette grandi Tribute Band, U2, Duran Duran, Tina Turner, REM, Robbie Williams, David Bowie e Spandau Ballet per quello che sarà il più imponente concerto di inizio anno nato per rievocare due dei più grandi concerti rock della storia, il Live Aid del 13 luglio 1985, evento organizzato da Bob Geldof allo scopo di ricavare fondi per alleviare la carestia in Etiopia, e il Live 8 del 2 luglio 2005.
Durante la serata il personale di Emergency distribuirà al costo di soli 2 euro dei bigliettini che saranno utilizzati per partecipare ad una riffa che prevede la vincita della maglia del capitano Francesco Totti autografata "Alive Aid For Emergency".
TUTTO il ricavato derivante da questa vendita sarà donata ad Emergency per il loro progetto "Italia".
Quasi 30 anni dopo le emergenze sono ancora tante, troppe, così che "ALIVE AID" diventa molto più di un Tribute Show: è un concerto spettacolo in cui musica live, luci e video si fondono in una miscela originalissima e di grande effetto con l'obiettivo di far rivivere al pubblico quelle atmosfere del grande evento mondiale a cui parteciparono artisti che hanno fatto la storia della musica internazionale ancora oggi celebrati e ricordati.
Si consiglia l'acquisto del biglietto in prevendita chiamando al numero 366.2973707 o contattando una delle sette band, questo consentirà a tutti voi di evitare la fila all'ingresso grazie ad una fila dedicata.
Il concerto avrà luogo a Roma sabato 7 gennaio 2017 alle ore 21:00 presso Stazione Birra e prevede la partecipazione di 7 tra le più famose Tribute Band del panorama italiano. Le band si alterneranno dando spettacolo e riproponendo, in chiave rigorosamente originale, i brani eseguiti al Live Aid del 1985 e al Live 8 del 2005 da gruppi di fama internazionale.
Aperture porte ore 19:00 inizio concerto ore 21:00 - costo biglietto 10 euro con una consumazione gratuita da ritirare entro le ore 21.30. Importante prenotate ora il vostro tavolo chiamando il locale al numero 06.79845959 da mercoledì a domenica, ore 15-23!!

Dove e quando

Concerti - Vascello in musica: classica senza limiti
Concerti - Viaggio tra Oriente e Occidente